KleptoCats2 - Come sbloccare i segreti delle stanze ~ NerdLog

KleptoCats2 – Come sbloccare i segreti delle stanze

KleptoCats2 – Come sbloccare i segreti delle stanze

KleptoCats, con la sua grafica a cartoni, tanti gatti da sbloccare e oggetti bizzarri da collezionare, rappresenta un gioco perfetto per grandi e piccini…o forse no!



Tra gli oggetti riportati dai gatti cleptomani possiamo elencare piante ornamentali, giocattoli, fotografie e alimenti, ma anche feti alieni, volumi di culto satanico e poster con inquietanti extraterrestri. Cosa si nasconde dietro i dolci baffetti dei gatti?

A risolvere il dubbio sono i segreti delle stanze: ogni locale cela un’importante verità, utile alla comprensione delle dinamiche di gioco. Mentre nel primo capitolo i segreti emergono con l’inserimento di opportuni codici, in KleptoCats 2 i misteri saranno svelati grazie alla combinazione di più oggetti portati dai piccoli cleptomani.



1. SHED

Il primo ambiente nel quale vi ritroverete a giocare è il capannone: un locale austero con una mensola vuota, una porta chiusa a chiave e un semplice lampadario. Ogni oggetto portato dai gatti andrà ad arricchire la stanza e, tra questi, spicca un soprammobile di vetro con dei cristalli all’interno.

Premendo i cristalli nella sequenza corretta, verrà rivelato il primo dei tre segreti. Come si ottiene la combinazione?

  1. Durante i suoi vagabondaggi, Guapo (o Sakura o un altro dei gattini selezionati) tornerà a casa con un interruttore di corrente
  2. Premendo sull’interruttore si spegnerà la luce, facendo emergere la vernice fluorescente sul lampadario
  3. Inserendo la combinazione disegnata sul lampadario all’interno del soprammobile, comparirà…il segreto del capannone!

2. PATIO

Con l’aiuto dei vostri amici a quattro zampe, riuscite a recuperare le chiavi del capannone e a ritrovarvi nel secondo ambiente: il terrazzo. Dietro quel giardino curato e la cuccia per cani si nasconde un secondo segreto. Avrà a che vedere con l’occhio che fissa minaccioso da una fenditura nel legno?

Nel bottino dei gatti compaiono delle misteriose bacche colorate a forma di gatto e, come per i cristalli, anche loro nascondono una combinazione!

Come si ottiene il secondo codice?

  1. Sul muretto dietro la cuccia del cane è presente una pianta rampicante
  2. I colori assunti dai fiori, letti da sinistra verso destra, rappresentano la corretta sequenza con la quale premere le bacche
  3. E il secondo mistero è risolto!





3. LOBBY

La terza e ultima (per il momento) sala è l’atrio della casa: una stanza accogliente con un morbido divano, una stufa a carbone e una modesta scalinata. Il terzo mistero è legato al tetro calderone che vi hanno portato i vostri amici cleptomani.

Situato tra un manuale di magia nera e una piccola riproduzione di Chtulhu, il calderone richiede l’inserimento degli ingredienti nel giusto ordine per svelare l’ultimo segreto!

  1. Guapo (o uno dei gatti scelti per la ricerca di oggetti) vi porterà delle pietre con sopra stilizzati tre degli ingredienti della pozione
  2. Sakura (o un altro gatto) tornerà a casa con una lettera chiusa da un sigillo in ceralacca
  3. Aprendo la lettera uscirà la lista degli ingredienti della pozione, numerati con numeri romani, in ordine di inserimento
  4. Mentre i primi tre oggetti sono scritti in maniera esplicita, gli ultimi tre elementi da gettare nel calderone vanno cercati studiando le pietre
  5. Una volta inseriti gli ingredienti nella sequenza corretta, si rivelerà un segreto degno della penna di Lovecraft!




Il seguente articolo non può essere copiato parzialmente o integralmente

Present Physicist, Future Nobel Prize. Nerd. Hopeless Fangirl. Gamer. Unapologetically Shipper. Booklover and Proud. Trying to construct my own T.A.R.D.I.S. and travel with the Doctor.
error: Contenuto protetto