Assassin’s Creed Valhalla conclude la storia moderna di Layla

Assassin's creed valhalla

Assassin’s Creed Odyssey ha visto Kassandra e Alexios nei ruoli dei protagonisti quando i giocatori sono passati al passato, ma nel presente, è stato tutto incentrato su Layla Hassan sin da Assassin’s Creed Origins . Le avventure moderne di Hassan torneranno in Assassin’s Creed Valhalla , ma il modo in cui i giocatori interagiscono con loro cambierà un po’. Questa è stata una delle tante cose che abbiamo appreso in una nuova intervista con il regista Darby McDevitt, che ha anche rivelato che il capitolo in Valhalla concluderà la storia moderna, almeno per quanto riguarda Hassan.

Inoltre, non devi interrompere il tuo tempo nell’Animus per giocare ai suoi capitoli, il che è un gradito cambiamento rispetto ai giochi precedenti. Ecco cosa aveva da dire McDevitt.

“La quantità di tempo che trascorri nel presente sarebbe equivalente a [Origins e Odyssey], ma con l’aggiunta della clausola che ci sono queste anomalie dell’Animus nel livello di simulazione”, ha detto McDevitt. “Ne troverai parecchi; quando li trovi come Eivor e li tocchi, l’intera simulazione si blocca e poi Layla lascia cadere il travestimento. Diventa Layla nella simulazione, e poi dialoghi con i tuoi personaggi di oggi , e devi risolvere enigmi e cose del genere. E sono molto interessanti e le ricompense per loro sono strabilianti. Quindi, abbiamo trovato un modo con cui poter uscire dall’Animus ; a volte il presente accade nell’Animus. “

La precedente trama moderna prima che Origins iniziasse promettente ma non è riuscita a mantenere lo sbarco, anche se la storia di Hassan è stata avvincente per tutto il tempo e, si spera, non avrà gli stessi problemi. 

Assassin’s Creed Valhalla arriva su PS4, PS5, Xbox One e Xbox Series X durante le festività natalizie di quest’anno.

Amante dei videogiochi, studente universitario con indirizzo informatica.