[NEWS] Bullet Girls Phantasia – Nuove schermate mostrano le abilità

[NEWS] Bullet Girls Phantasia – Nuove schermate mostrano le abilità

Oggi D3 Publisher ha rilasciato un’altra grande serie di screenshot del suo imminente gioco d’azione Bullet Girls Phantasia.

Come al solito, tieni presente che si tratta di un gioco D3 Publisher e di un titolo Bullet Girls, quindi puoi aspettarti un sacco di contenuti NSFW.

Negli screenshot vengono mostrate le abilità di “Scramble Overdrive” (SOD in breve) che le ragazze sono in grado di effettuare. Anche i nuovi waifus del Regno di Altania hanno le loro.




In seguito, vediamo una svolta decisiva in D3 Publisher, con THAAD (Take Hold An Air Dress, no, non è un errore. È così che si chiama). È una tecnica proibita in cui le ragazze si tolgono la divisa e finiscono in reggiseno e mutandine, che fungono da armature. Quando una ragazza lancia il suo SOD in questo stato, può usare il potere di “rimuovere la linea di difesa finale di una fanciulla” che è l’ultimo colpo Panty (FPS in breve). Fornisce una varietà di potenziamenti ma può essere utilizzato solo una volta in ogni battaglia.

Quando il cancello si aprì, la biancheria intima del club del ranger fu colpita e le mutandine e i reggiseni furono dispersi nel mondo . Macchiati di magia, possono offrire un potere speciale a chi li indossa, se trovati. Hanno cinque gradi di rarità.

Vedremo anche l’albero delle abilità che può essere sbloccato progredendo ogni ragazza e materiali speciali che possono essere usati per migliorare le armi con abilità speciali. Ultimo ma non meno importante, un nuovo metodo di interrogatorio attraverso l’immancabile melma. Siamo in un mondo fantastico, dopotutto.

Puoi controllare gli screenshot qui sotto, insieme alla theme song (che è stata rilasciata la settimana scorsa). Il gioco sarà lanciato in Giappone il 9 agosto per PS4 e PS Vita. Per il momento non è stata annunciata alcuna versione occidentale, ma una versione asiatica verrà lanciata nello stesso giorno con quella giapponese.




Secondo PQube, che ha dovuto subire l’ annullamento dell’uscita occidentale di Omega Labyrinth Z (anche D3 Publisher), il gioco non arriverà mai in Occidente.

Amante dei videogiochi, studente universitario con indirizzo informatica.