Anteprima Super Mario Odyssey

Anteprima Super Mario Odyssey

Cosa è cambiato, cosa c’è di nuovo, e a cosa serve il cappello magico nel nuovo Super Mario Odyssey?

Durante la demo, abbiamo potuto ammirare uno dei regni che saranno presenti nel gioco. Il primo è Desert Kingdom il quale è stato un grande classico di Super Mario 3D. Viene mostrato la parte di azione inserita in Odyssey, con giocatori che saltano attraverso esplosioni di sabbia o evitando i  Bullet Bills  mentre si scala la piramide .

Successivamente è stata mostrata una sessione di gioco nela mappa  Metro Kingdom e New Donk City, che sono state caratterizzate da molti meno nemici e focalizzata sulla risoluzione di un puzzle con aggiunta di sfide trasversali.

L’inclusione di Pauline, la damigella in pericolo nel vecchio Donkey Kong era solo uno dei tanti personaggi di vecchia data inclusi nel gioco. Nel corso dei livelli ci sonovari riferimenti ai più grandi giochi di Mario, ed è stata aggiunta la possibilità di ottenere dei costumi sbloccabili per l’idraulico che sono tratti anche essi dai vecchi titoli.

A New Donk City possiamo trovare alcuni pedoni presso i quali poter completare le missioni secondarie o potremmo trovare  cartelli da utilizzare come fionde.

Tutto quello che si desidera da un gioco dell’idraulico più famoso al mondo potete trovarlo in Super Mario Odyssey, con grandi livelli simili ad Open World da esplorare, un grande senso dell’umorismo, uno stile grafico cartoonesco ma con dettagli di alto livello, e un sacco di sfide.Il gioco presentato era in via del tutto sperimentale, dovremo aspettare Ottobre per avere delle novità sostanziose a riguardo del nuovo titolo di casa Nintendo.

Amante dei videogiochi, studente universitario con indirizzo informatica.