Nvidia GeForce Now - una nuova frontiera da parte di Nvidia? ~ NerdLog

Nvidia GeForce Now – una nuova frontiera da parte di Nvidia?

Nvidia GeForce Now – una nuova frontiera da parte di Nvidia?

All’inizio di questo mese, Nvidia ha lanciato la beta per un nuovo interessante servizio: GeForce Now. Si tratta di un servizio di streaming di giochi destinato a coloro che non dispongono di PC compatibili con i giochi e persino di Mac (che tendono ad avere poco o nessun supporto quando si tratta della maggior parte dei giochi) per consentire loro di giocare titoli moderni attraverso la potenza del Cloud. È un concetto eccitante, ma può davvero risolvere questo vecchio problema?


 

GeForce Now su PC ruota attorno a sistemi di fascia bassa come laptop, netbook e PC antichi in piattaforme di gioco ad alta potenza, permettendoti di giocare a giochi che già possiedi con le impostazioni grafiche più lucide e estreme possibili senza che il portatile o il PC soffrano. Al momento, ci sono circa 150 giochi che supportano GeForce Now, ma Nvidia afferma che continueranno ad aggiungerne altri a intervalli regolari. I videogiocatori possono continuare a utilizzare i giochi che già hanno acquistato, e poi acquistarne di nuovi non appena sono resi disponibili. GeForce Now, inoltre, salva su cloud i progressi di gioco e i risultati ottenuti e li sincronizza con i giochi installati localmente, consentendo ai giocatori di utilizzare GeForce Now su un computer portatile e riprendere poi la partita sul PC di casa dal punto in cui era stata interrotta.

 

 

Con questo programma è possibile avere sempre con sé i propri giochi sia che ci si trovi a casa di un amico o in qualiasi altro luogo. Tuttavia, c’è una buona selezione nella libreria, inclusi giochi famosi come Fortnite e CS: GO, oltre a giochi nuovi ai quali potresti non aver trovato il tempo di giocare ancora, come Divinity: Original Sin 2, Destiny 2, Wolfenstein II: The New Colossus, SpellForce 3, Prey e Dishonored: Death of the Outsider. Puoi anche acquistare giochi supportati che non possiedi attualmente nell’app GeForce Now poiché, facendo click su ogni gioco, ti troverai direttamente alla relativa pagina dello store.



In alternativa GeForce Now installa giochi che utilizzano un launcher dedicato, come World of Tanks e Warframe, giocando con e contro altri giocatori, tutti via cloud. Vengono anche facilitate cose come: tutte le patch, la configurazione dei giochi e l’aggiornamenti del driver che sono gestiti automaticamente dall’infrastruttura. Anche i giochi, i risultati e le altre impostazioni vengono automaticamente sincronizzati con le piattaforme di gioco digitali consentendo di ricominciare istantaneamente da dove ti sei fermato.

 

Quindi, questo nuovo servizio, mette a disposizione dei videogiocatori, tramite cloud, PC con GeForce® GTX 1080, che renderizzano i giochi con le più recenti tecnologie di Nvidia GameWorks, e ne effettuano lo stream in alta definizione verso PC e Mac. Al momento della registrazione i giocatori riceveranno 1.000 crediti gratuiti e potranno acquistarne altri al costo di 25 USD per pacchetti da 2.500. Per giocare su un PC GeForce GTX 1080 sono necessari quattro crediti per minuto, mentre un PC GeForce GTX 1060 ne richiede due per ogni minuto di gioco. Le prime possibilità di accesso su questo nuovo programma, sono previste per gli Stati Uniti per il mese di marzo, mentre negli altri paesi dovremo aspettare i successivi mesi primaverili. E’ possibile richiedere l’accesso alla beta, con il primo mese gratuito ad un costo di 9,99€ al mese, potete registrarvi al sito ufficiale cliccando qui.

 

Ecco dei passaggi su come usarlo:

  • Registrati per accedere alla versione beta di GeForce Now e attendi l’arrivo del tuo codice.
  • Scarica e installa Nvidia GeForce ora dal sito Web di Nvidia.
  • Apri l’app Nvidia GeForce Now e accedi con il tuo account Nvidia.
  • Metti alla prova la tua rete per assicurarti che sia abbastanza veloce per lo streaming di giochi. Fai questo facendo clic sul tuo account nell’angolo in alto a destra e selezionando “Test my network”.
  • Nell’app, sfoglia l’elenco dei giochi supportati nella sezione “Giochi” – puoi anche cercare un gioco se stai cercando qualcosa in particolare. Ricorda, devi avere il gioco sulla piattaforma associata (Steam, Uplay, ecc.) Per accedere.
  • Fai clic su un gioco per installarlo sul tuo PC virtuale. Ti verrà anche chiesto di accedere con l’account del negozio digitale associato al gioco per confermare la proprietà. Una volta confermato, sarai in grado di accedere rapidamente al gioco attraverso la scheda La mia biblioteca la prossima volta.

Una volta installato e verificato, il gioco dovrebbe iniziareo! La maggior parte dei giochi avrà automaticamente impostazioni grafiche ottimizzate per lo streaming.



Per altre notizie e aggiornamenti sul mondo videoludico (e non solo) e se l’articolo vi è piaciuto, seguiteci sulla nostra pagina facebook : Nerdlog.it cliccando qui.

 

Amante dei videogiochi, studente universitario con indirizzo informatica.
error: Contenuto protetto