[NEWS] Halo Infinite avrà microtransazioni e misure anti-cheat su PC ~ NerdLog

[NEWS] Halo Infinite avrà microtransazioni e misure anti-cheat su PC

[NEWS] Halo Infinite avrà microtransazioni e misure anti-cheat su PC

Microsoft è stata quasi del tutto in silenzio riguardo al gioco di Halo Infinite , ma alcuni annunci di lavoro presso lo sviluppatore 343 Industries hanno fatto luce su ciò che i fan possono aspettarsi.

Un annuncio di lavoro per un direttore con esperienza online rivela, ovviamente, che Halo Infinite è stato progettato pensando alla longevità. Il candidato prescelto supervisionerà un numero di elementi di gioco come servizio. Secondo l’annuncio di lavoro, questo include la progressione del giocatore all’interno e all’esterno del gioco, “caratteristiche di social e engagement che incoraggiano i giocatori a tornare ancora e ancora con i loro amici” e, naturalmente, le microtransazioni.

Non sorprende la notizia che Halo Infinite utilizzi un modello di giochi come servizio, poiché sta diventando un modello di business sempre più popolare e diffuso in tutto il settore. Sarebbe più sorprendente se Halo Infinite non avesse microtransazioni. Halo: The Master Chief Collection e Halo 5: Guardians ricevono ancora aggiornamenti semestrali e cambi di playlist anni dopo il rilascio, 343 sta già facendo molto nello spazio dei giochi come servizio.

Per quanto riguarda l’implementazione delle microtransazioni, anche in questo titolo è previsto. Le microtransazioni in Halo 5 si sono rivelate redditizie , quindi non sorprende che 343 le riporti in Halo Infinite.

Un candidato di successo per il lavoro di Online Experience Design Director “progetterà e realizzerà un’esperienza sociale AAA che promuove la comunità”, offrendo anche una “esperienza di investimento del giocatore AAA” che incoraggia i giocatori ad “esprimere la loro passione” per Halo attraverso cose come le microtransazioni. Il candidato di successo “progetterà e realizzerà una progressione AAA e un’esperienza di coinvolgimento che si collega alle caratteristiche del gioco”.

La persona che ottiene il lavoro dovrebbe anche avere una “comprensione completa” della psicologia del comportamento dei giocatori in particolare nell’area di ciò che li fa tornare indietro.

L’annuncio di lavoro di Online Experience Design Director è stato pubblicato pochi giorni dopo l’annuncio di Halo Infinite all’E3 e la posizione rimane aperta ancira ora. Ci si aspetta che Halo Infinite abbia sia una campagna che un modalità multiplayer. Una info suggerisce che la campagna verrà lanciata verso la fine del 2019, con la modalità  multiplayer in arrivo nel 2020.

Un altro lavoro aperto a 343 Industries rivela che l’edizione PC di Halo Infinite presenterà misure anti-cheat. 343 sta cercando un Senior Software Development Engineer per lavorare su “PC client anti-cheat e funzionalità di sicurezza per Halo Infinite”.

 

Amante dei videogiochi, studente universitario con indirizzo informatica.
error: Contenuto protetto