Code Vein - Nuovi screenshot in 1080p ricelano la modalità multigiocatore cooperativo e nuovi personaggi ~ NerdLog

Code Vein – Nuovi screenshot in 1080p ricelano la modalità multigiocatore cooperativo e nuovi personaggi

Code Vein – Nuovi screenshot in 1080p ricelano la modalità multigiocatore cooperativo e nuovi personaggi

Oggi Bandai Namco ha rilasciato una serie di nuove immagini del suo prossimo gioco JRPG, Code Vein.

Gli screenshot si concentrano su due personaggi, Cruz e Karen. Cruz fu usato come cavia per una serie di orribili esperimenti che tentarono di salvare l’umanità. Soffrendo di un intenso dolore durante le ricerche fallite, divenne una forza distruttiva in grado di controllare la perduta, soprannominata “la regina”. 



Karen è la sorella maggiore di Louis. Ha lavorato come ricercatrice nell’esperimento che ha cambiato Cruz, e lei è stata uccisa come conseguenza. È stata poi riportata come revenant e sostiene gli altri revenants in battaglia.

Diamo anche un’occhiata al multiplayer cooperativo che permette ai giocatori di chiedere aiuto quando ci si trova in difficolatà. Inviando un segnale di soccorso, un altro giocatore connesso online sarà convocato più o meno come nella  serie Souls, ma con l’aggiunta del compagno controllato dall’IA che farà comunque parte dell’azione.

La comunicazione viene effettuata tramite una combinazione di gesti animati, timbri e linee vocali, consentendo ai giocatori di trasmettere rapidamente le tattiche e la loro situazione.

Alcuni degli screenshot mostrano anche la storia, con il nostro eroe che risponde a una chiamata per combattere contro Cruz. In coppia con Jack, viene in contatto con la Regina, ma perde accidentalmente la sua maschera. L’aura della Regina può accelerare in maniera massiccia la sete di sangue di un revenant, così l’eroe comincia a trasformarsi in un Lost, e Jack lo colpisce per porre fine alla sua miseria. La scena termina con l’eroe che cade in una voragine, apparentemente morto.



Code Vein  sarà rilasciato nel 2018 per PS4, Xbox One e PC.

Amante dei videogiochi, studente universitario con indirizzo informatica.
error: Contenuto protetto