Xbox risponde all’aumento di prezzo dei giochi next gen

logo xbox series X

All’inizio di questo mese, i fan dei videogiochi non erano contenti di scoprire che la versione di nuova generazione di NBA 2K21 sarà venduta a $ 70 , a differenza del prezzo di $ 60 su PlayStation 4 e Xbox One . In un’intervista con Washington Post , il boss della Xbox Phil Spencer ha approfondito la controversia, rivelando le sue opinioni sui prezzi dei software di nuova generazione. Microsoft non ha ancora rivelato se i suoi giochi di prima parte saranno venduti al dettaglio per $ 70, ma Spencer sembra fiducioso che il mercato determinerà dove i prezzi alla fine si stabilizzeranno. Alla fine, il consumatore deciderà cosa è giusto.

“Come industria, possiamo valutare le cose come vogliamo, e il cliente deciderà quale sia il prezzo giusto per loro”, ha dichiarato Spencer a Washington Post. “Non sono negativo per le persone che stabiliscono un nuovo prezzo per i giochi perché so che ognuno guiderà le proprie decisioni in base alle proprie esigenze aziendali. Ma oggi i giocatori hanno più scelta di quanto non abbiano mai fatto. Alla fine, so che il cliente ha il controllo del prezzo che paga e io mi fido di quel sistema “.

Spencer ha sicuramente ragione sul fatto che i giocatori hanno più scelte ora che in qualsiasi momento della storia del settore. Ora, i giocatori avranno anche la possibilità di acquistare le versioni precedenti di giochi come NBA 2K21 e di giocarle su sistemi di prossima generazione come Xbox Series X e PlayStation 5.

Sarà interessante vedere se i giocatori sono disposti a pagare $ 70 per i giochi di prossima generazione. Mentre alcuni potrebbero opporsi al prezzo, la realtà è che il costo dello sviluppo dei videogiochi continua a crescere, ma il prezzo medio al dettaglio dei videogiochi è rimasto stabile negli ultimi due decenni. In effetti, negli ultimi 30 anni, il prezzo del gioco medio è effettivamente diminuito, e questo non tiene nemmeno conto dell’inflazione. Alcuni analisti hanno sostenuto che i videogiochi moderni sono troppo lunghi e che i giochi più brevi potrebbero offrire un compromesso più equo . Qualunque sia la risposta, solo il tempo dirà se i giocatori accetteranno tale cifra o se lo standard da $ 60 rimarrà in vigore.

Amante dei videogiochi, studente universitario con indirizzo informatica.