Ubisoft dona oltre $ 500K per il restauro di Notre Dame

Notre Dame

Il mondo guardava con orrore mentre il fuoco inghiottiva la Cattedrale di Notre Dame a Parigi lunedì sera, diffondendosi attraverso l’ultimo piano del suo attico e infine facendo crollare la guglia iconica della chiesa. In tutto il mondo, le persone hanno espresso il loro sostegno al popolo francese, donando milioni di dollari per il restauro. Ubisoft è l’ultima azienda a promuoverne il supporto; la società francese di videogiochi ha annunciato oggi che donerà € 500.000 (circa $ 565.000) per aiutare gli sforzi di restauro e ricostruzione di Notre Dame.

SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM E FACEBOOK

Assassin’s Creed Unity offre un’opportunità unica, specialmente per coloro che non sono mai stati a Parigi, di provare Notre Dame di prima mano nella sua gloria originale, quindi assicurati di riprendere il gioco mentre è gratuito per la prossima settimana.

“I videogiochi possono permetterci di esplorare luoghi in modi che non avremmo mai potuto immaginare altrimenti”, ha scritto Ubisoft nel suo post sul blog . “Speriamo, con questo piccolo gesto, di offrire a tutti l’opportunità di apprezzare il nostro omaggio virtuale a questa monumentale architettura”.

Alcuni link per supportare i rivenditori vengono automaticamente trasformati in link di affiliazione e GameSpot può ricevere una piccola parte di tali vendite.

. Ubisoft è l’ultima azienda a promuoverne il supporto; la società francese di videogiochi ha annunciato oggi che donerà € 500.000 (circa $ 565.000) per aiutare gli sforzi di restauro e ricostruzione di Notre Dame.

Inoltre, Ubisoft distribuisce gratuitamente Assassin’s Creed Unity – è possibile scaricarlo per PC (Uplay) gratuitamente fino al 25 aprile alle 3:00(ora locale). Una volta scaricato, il gioco rimarrà per sempre nella libreria dei giochi Uplay.

Ubisoft ha una connessione speciale con Notre Dame e la città di Parigi. L’ambientazione è stata virtualmente ricreata in un preciso livello di dettaglio in Assassin’s Creed Unity. In effetti, la versione virtuale di Notre Dame è così precisa che può servire come un pezzo importante di media storici. Caroline Miousse ha detto a The Verge in un’intervista del 2014 che ha trascorso due anni a ricreare la cattedrale dall’interno. “Ho fatto altre cose nel gioco, ma l’80 percento del mio tempo è stato speso per Notre Dame”, ha detto.

Assassin’s Creed Unity offre un’opportunità unica, specialmente per coloro che non sono mai stati a Parigi. Il gioo permette di provare Notre Dame nella sua versione originale, quindi assicurati di riprendere il gioco ora che è gratuito fino alla prossima settimana.

“I videogiochi possono permetterci di esplorare luoghi in modi che non avremmo mai potuto immaginare altrimenti”, ha scritto Ubisoft nel suo post sul blog . “Speriamo, con questo piccolo gesto, di offrire a tutti l’opportunità di apprezzare il nostro omaggio virtuale a questa monumentale architettura”.

Amante dei videogiochi, studente universitario con indirizzo informatica.