The New Pope – Cosa sappiamo del sequel di The Young Pope?

The New Pope – Cosa sappiamo del sequel di The Young Pope?

A tre anni di distanza dal finale di stagione di The Young Pope, l’incerto epilogo del pontefice viene spiegato nella nuova serie di Paolo Sorrentino: The New Pope.

Come emerge dal poster ufficiale, la serie sequel sarà disponibile a partire dal  gennaio 2020, in esclusiva su Sky Atlantic e NOW TV. Nel cast tornerà Jude Law nei panni di Pio XIII, ma le redini del Vaticano saranno rette da un nuovo pontefice, Papa Giovanni Paolo III, interpretato da John Malkovich

The New Pope si ricollega al finale di stagione di The Young Pope: durante un viaggio a Venezia il pontefice avverte un malore che lo condurrà al coma. Le precarie condizioni di salute di Pio XIII costringeranno il Vaticano alla scelta del successore, che cadrà su un cardinale votato alla povertà. La sua improvvisa morte, che potrebbe essere collegata all’intenzione di ridistribuire le ingenti ricchezze della Chiesa tra i più poveri, porterà una delegazione di San Pietro, capitanata dal Cardinal Voiello, a Londra per convincere Sir John Brannox  a diventare il nuovo Papa. Egli appare come l’uomo perfetto, ma quando Belardo si sveglierà, i due saranno costretti ad una strana e difficile convivenza.

Present Physicist, Future Nobel Prize. Nerd. Hopeless Fangirl. Gamer. Unapologetically Shipper. Booklover and Proud. Trying to construct my own T.A.R.D.I.S. and travel with the Doctor.