The Last of Us Part 2 trasformato in un gioco PS1

The last of us part 2

The Last of Us Part II uscirà tra qualche mese, ma non dovrai aspettare così tanto per giocare una nuova versione del gioco che è stata recentemente creata. Un giocatore di Dreams ha ricreato l’ imminente sequel di Naughty Dog, trasformandolo in un gioco per PlayStation 1. Il creatore ha anche condiviso alcune immagini di confronto tra il suo progetto e quello che abbiamo visto in The Last of Us Part II per mostrare quanto la creazione di Dreams abbia ricreato il gioco.

Bearly Regal ha condiviso il video qui sotto questa settimana per mostrare come sarebbe The Last of Us Part II se fosse realizzato su PlayStation. Interpreti nei panni di Ellie nel progetto Dreams proprio come faremo nel nuovo gioco di Naughty Dog quando uscirà, sebbene abbia le parti distintive dei giochi retrò anziché la grafica e le funzionalità moderne. Impostazioni e personaggi a blocchi, una barra della salute generica e obiettivi semplici si uniscono per creare l’esperienza PS1.

Dopo aver condiviso il video, il creatore ha twittato alcune immagini affiancate per mostrare alcune delle ispirazioni per il progetto. Impostazioni come la cucina e il soggiorno sono state rifatte nel progetto Dreams insieme al menu in cui i giocatori passano attraverso diverse opzioni.

Il creatore è noto per il rifacimento e la modifica di giochi come Dreams e Minecraft, ma ha detto che questo è l’ultimo progetto PS1 su cui lavorerà per un po’.

The Last of Us Part II sarebbe dovuto uscire questo mese, ma in precedenza era stato annunciato che non avrebbe più raggiunto quell’obiettivo poiché era necessario più tempo per lavorarci. Il nuovo gioco di Naughty Dog è ora in uscita per PlayStation 4 il 29 maggio.

Amante dei videogiochi, studente universitario con indirizzo informatica.