[NEWS] Svelato The Legend of Zelda: Skyward Sword ~ NerdLog

[NEWS] Svelato The Legend of Zelda: Skyward Sword

Skyward Sword

Sembra che Nintendo stia portando The Legend of Zelda: Skyward Sword su Nintendo Switch.

La notizia ha cominciato a diffondersi come un incendio prima di oggi, dopo che il produttore della serie The Legend of Zelda , Eiji Aonuma, ha scherzato sul fatto che l’amata voce della serie potrebbe arrivare sulla piattaforma Nintendo Switch nel prossimo futuro.

Più in particolare, la rivelazione è stata condivisa dal produttore durante il The Legend of Zelda Concert che si è tenuto a Osaka, in Giappone, oggi.

Per coloro che non lo sapevano: Skyward Sword è la 16a voce principale della serie The Legend of Zelda rilasciata nel 2011 tramite Wii. Un gioco di azione-avventura, in cui i giocatori ancora una volta entrano nel ruolo di Link, questa volta mentre naviga nell’isola galleggiante di Skyloft. Naturalmente, essere su Wii significa che le meccaniche e il combattimento del gameplay del gioco dipendono dai controller Wii MotionPlus, il che era naturalmente un punto di contesa per alcuni fan.

Skyward Sword è in particolare il primo gioco nella continuità di Zelda ed esplora le origini della Master Sword, un’arma ricorrente all’interno della serie. La storia ruota attorno a Link in un viaggio per salvare Zelda.

Aiutato da uno spirito di nome Fi, Link non deve solo assicurare la sicurezza di Zelda, ma fermare Ghirahim e il suo continuo tentativo di far risorgere il suo padrone, Demise.

Lo sviluppo del titolo è durato cinque anni, ed è stato particolarmente evidenziato dai problemi legati all’attuazione dei controlli di movimento.

Skyward Sword è stato il primo gioco della serie ad utilizzare un’orchestra dal vivo per la maggior parte della sua colonna sonora, e come ci si aspetterebbe che fosse un successo sia critico che commerciale, come la maggior parte dei giochi di Zelda .

Potremmo sentire l’annuncio ufficiale del nuovo The Legend of Zelda: Skyward Sword al The Game Awards 2018 il mese prossimo, o il prossimo giugno all’E3 2019.

 

Amante dei videogiochi, studente universitario con indirizzo informatica.
error: Contenuto protetto