Svelato il grande vantaggio di Xbox Scarlet rispetto a PS5

xbox scarlet ps5

Durante questa generazione, Xbox One ha avuto un grande vantaggio rispetto a PS4: compatibilità con le versioni precedenti. Ora, sappiamo che Sony Interactive Entertainment sta lavorando sulla compatibilità con le versioni precedenti per PS5, ma non è chiaro quanto sia robusta questa funzionalità. Ad esempio, supporterà tutti i giochi PS4 o solo alcuni? Sarà retrocompatibile con PS3, PS2 e PS1? Non sappiamo perché la Sony non ha dato dettagli sulla funzionalità. Detto questo, Microsoft è stata un po’ più disponibile sulla compatibilità con le versioni precedenti di Project Scarlett , il nome in codice per la prossima Xbox. E secondo il responsabile di Xbox Game Studios, Matt Booty, Microsoft ritiene che quest’area di gioco di nuova generazione rappresenterà un grande vantaggio per Project Scarlett, soprattutto al momento del lancio.

“Vogliamo – quando investi in Xbox – sapere che stai portando con te quella libreria di contenuti legacy”, ha detto Booty mentre parla a GamesRadar . “È per questo che pensiamo di avere un vantaggio con Project Scarlett, perché il nostro obiettivo è che qualsiasi gioco che gira su Xbox One verrà eseguito su Scarlett. Non stai effettuando il porting su un sistema operativo diverso; non stai effettuando il porting su un’altra API grafica; stai solo eseguendo un gioco Xbox, giusto? Quindi speriamo che questo sia un grande vantaggio in termini della nostra libreria di contenuti iniziale “.

Ovviamente, resta da vedere se Project Scarlett eclisserà la PS5 a questo proposito, ma Booty sembra suggerire che Microsoft pensa che lo farà. Ancora una volta, però, è difficile saperlo con certezza con la Sony che sta zitta sul supporto di questa funzione da parte di PS5.

Spero che la PS5 abbia una completa retrocompatibilità con almeno la PS4. Non essere retrocompatibili con le generazioni precedenti – o essere retrocompatibili solo con alcuni giochi di quelle generazioni – è certamente molto più facile perdonare rispetto alla PS5 che non ha una piena retrocompatibilità con la PS4.

Amante dei videogiochi, studente universitario con indirizzo informatica.