Star Wars Jedi: Fallen Order non ha piani per DLC

DLC Star Wars Jedi

Per coloro che non tengono il conto: Star Wars Jedi: Fallen Order non ha microtransazioni, multiplayer o Season Pass. Secondo gli sviluppatori del gioco di Respawn, il team si è semplicemente concentrato nel portare i fan di Star Wars a un’esperienza single-player, basata sulla trama che adoreranno giocare. In effetti, la squadra sul gioco è così concentrata sull’esperienza principale che al momento non ci sono piani per DLC.

SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM E FACEBOOK

La notizia arriva dallo lo specialista della community manager di Electronic Art, Jay Ingram, che ha rivelato che al momento Respawn non prevede piani per DLC. Naturalmente, questo potrebbe cambiare nel tempo, ma al momento la priorità non include contenuti aggiuntivi.

Altrove su Twitter, Ingram ha confermato che il gioco è nato esclusivamente dalla visione di Respawn. In altre parole, non è stato loro prescritto da EA.

Ovviamente, mentre EA potrebbe consentire a Respawn di creare il gioco che vuole, ciò non significa che non sia coinvolto attivamente nel progetto. Sono sicuro che Respawn sta lavorando a stretto contatto con EA, così come con Lucasfilm, per garantire che il gioco sia una vera esperienza di Star Wars .

Ancora una volta, vale la pena ricordare che Ingram conferma solo che non ci sono piani per DLC in questo momento, il che significa che potrebbe cambiare in futuro, prima o dopo il lancio.

Star Wars Jedi: Fallen Order è pronto per il rilascio il 15 novembre tramite PS4, Xbox One e PC . Al momento della pubblicazione, non sono state pubblicate altri porting.

Amante dei videogiochi, studente universitario con indirizzo informatica.