Rivelato un altro gioco di lancio per PS5 e Xbox Series X.

Rainbow Six Siege

Escludendo eventuali ritardi dovuti all’epidemia di coronavirus , PlayStation 5 e Xbox Series usciranno durante le festività natalizie . Sfortunatamente, non c’è stata alcuna parola di una data di rilascio più specifica per entrambe le console, né si è parlato di come apparirà la scaletta di lancio di ciascuna. Detto questo, oggi è stato confermato un altro gioco di lancio per PS5 e Xbox Series X , e non è una nuova versione, ma piuttosto uno dei giochi multiplayer più popolari di questa generazione. Più precisamente, oggi Ubisoft ha confermato che Tom Clancy’s Rainbow Six Siege sarà pronto per il lancio della coppia di console di prossima generazione.

“Non posso darti una data perché quelle date sono, alla fine, per persone che fanno le console di nuova generazione”, ha detto il regista del gioco Ubisoft Leroy Athanassof mentre parlava con Window Central . “Quello che posso dirti è che saremo su [PS5 e Xbox Series X] dal lancio.”

Ora, ci sono stati alcuni commenti che questa citazione suggerisce che Ubisoft sappia qual è la data di uscita per entrambe le console, ma questo è in conflitto con alcune altri rumor che affermano che nessuna delle parti ha fissato una data internamente. Se questo è il caso o no, chissà, ma vale la pena sottolineare.

Un ottima mossa da parte di Ubisoft

Come forse saprai, la gamma di giochi all’avvio di una console è di solito un po’ deludente. In altre parole, è una grande opportunità per i giochi più vecchi di iniettare nuova vita nella loro base di giocatori. Ovviamente, al momento, Rainbow Six Siege sta andando più che bene, ma entrare all’inizio della prossima generazione di console potrebbe aumentare sensibilmente la longevità del gioco.

Detto questo, ciò che è un po’ poco chiaro da questa citazione è se Ubisoft sta pianificando il supporto nativo o se le operazioni bancarie su entrambe le console sono retrocompatibili con i loro predecessori più recenti. Sembra che Athanassof si riferisca al primo, ma questo non è chiaramente confermato.

Amante dei videogiochi, studente universitario con indirizzo informatica.