Rivelata ambientazione di Call of Duty 2020

Call of Duty

Secondo un nuovo rapporto, Call of Duty: 2020 non verrà impostato nei tempi moderni o in futuro come molte puntate recenti. Piuttosto, riporterà i giocatori nella guerra del Vietnam e nell’era della Guerra fredda. Il rapporto arriva attraverso il noto leaker di Call of Duty , The Gaming Revolution , che è stato all’avanguardia delle perdite di Call of Duty per anni. Più recentemente, hanno fornito informazioni affidabili su Call of Duty: Modern Warfare e Call of Duty: Warzone, che ha guadagnato loro la fiducia di molti.

Su Twitter, The Gaming Revolution sembra suggerire che la guarigione manuale tornerà nel gioco di quest’anno, il che ha spinto un fan di Call of Duty a chiedere se questo significa che tornerà anche un ambiente futuristico. Rispondendo a questa domanda , The Gaming Revolution ha affermato che il gioco sarà ambientato durante l’era della guerra fredda e la guerra del Vietnam.

Altrove su Twitter, l’importante leaker ha notato che anche gli Operatori torneranno, così come gli Zombi. Inoltre, hanno anche pubblicato alcuni video, che puoi vedere di seguito:

Naturalmente, tutte queste informazioni dovrebbero essere prese con le pinze. Non importa quanto sia affidabile The Gaming Revolution, essere nel business dei rumor non solo significa che a volte sbagli le cose, ma tutto è anche soggetto a cambiamenti.  Inoltre, gran parte echeggia ciò che Kotaku ha riportato l’anno scorso . Nel caso in cui tu abbia perso questo rapporto, ha affermato che la prossima puntata della serie, che uscirà quest’anno, sarà sviluppata da Treyarch e sarà un gioco Black Ops . Il rapporto menzionava anche un’ambientazione dell’era della guerra fredda.

Nuovo Call of Duty confermato per la fine dell’anno

Call of Duty 2020 è stato confermato da Activision, ma in questo momento, oltre a confermare l’esistenza del gioco, l’editore non ha detto nulla di rilevante sul titolo. Tuttavia, alcuni fan di Call of Duty pensano che questo cambierà nel prossimo futuro .

Amante dei videogiochi, studente universitario con indirizzo informatica.