Resident Evil 3 Remake conferma la presenza di un nemico

resident evil 3 remake

Capcom ha già confermato e dettagliato che il remake di Resident Evil 3 di aprile è pronto per apportare alcune modifiche rispetto all’originale. Dopotutto, il remake di Resident Evil 2 ha fatto la stessa cosa, tuttavia, sembra che Capcom stia apportando ulteriori modifiche a Resident Evil 3 per portarlo alla modernità. Di conseguenza, è stato un po’ confuso quando si tratta di ciò che ritorna rispetto a ciò che è stato tagliato. Detto questo, Capcom ha confermato che i giocatori vedranno un tipo di nemico inquietante nel remake: Mutant Worms, noto anche ufficialmente come Sliding Worms.

Per quelli che non lo sanno: i Sliding Worms sono la progenie parassita prodotta da Grave Diggers. The Grave Digger si riproduce deponendo le uova nelle fogne e talvolta nel terreno. Di solito deporrà centinaia di uova alla volta. In queste condizioni infette, le uova si schiudono e nel giro di 2 ore i raccapriccianti giocatori di tipo nemico sanno che si manifestano i Mutant Worms.

“Queste larve sono un altro tipo di mutante , di solito crescono fino a circa 1 metro di lunghezza, e possiedono zanne affilate e un corpo elastico e flessibile”, si legge sul tipo di nemico nel wiki Fandom del gioco . “Queste creature prosperano con il sangue e quando individuano la preda, saltano verso di essa con un incredibile potere di salto e succhiano sangue da esso come una sanguisuga, a volte fino a un litro.”

Ovviamente, se Slides Worms sono in gioco, ci sono buone probabilità che anche Grave Digger lo sia. Simile a Sliding Worms, Grave Digger è un mutante , derivato da un artropodo esposto a grandi dosi del T-Virus mutageno.

Resident Evil 3 è in sviluppo per PS4, Xbox One e PC e , salvo ritardi, uscirà in tutto il mondo il 3 aprile. Puoi preordinarlo su Amazon cliccando qui.

Per ulteriori notizie, media e rumor sul prossimo gioco survival horror, puoi leggere tutte le notizie cliccando qui.

Amante dei videogiochi, studente universitario con indirizzo informatica.