[RECENSIONE] The Devil Lady (Go Nagai) - Serie completa ~ NerdLog

[RECENSIONE] The Devil Lady (Go Nagai) – Serie completa

Follow ACQUISTA SU AMAZON
7

Buono

The Devil Lady è un’anime tratto dall’omonimo manga del grande Go Nagai (Devilman, Mazinga Z, Jeeg Robot), edito in Giappone dalla Kodansha, mentre invece in Italia i diritti sono della GP Manga. La trasmissione dell’anime della prima edizione è andata in onda, in Giappone, dal 10 Ottobre del 1998 all’8 Maggio 1999, composto da 26 episodi della durata di 30 minuti l’uno. In Italia la licenza dell’anime la possiede Yamato Video, prodotto da Koch Media.

Nel fondo dei tuoi occhi intravedo la belva che è in te…

Ran Asuka, membro di un’agenzia internazionale si occupa di distruggere i Devil Beast, nota qualcosa di speciale nella famosa modella Jun Fudo. La ragazza possiede infatti un potere nascosto che le permette di trasformarsi nell’inquietante Devil Lady, creatura demoniaca che però mantiene il cuore umano di Jun. In questa forma, la bella Fudo può dare finalmente sfogo a tutta la sua aggressività repressa e indirizzare la sua furia contro i malvagi Devil Beast.

Personaggi principali.

  • Jun Fudo, doppiata in giapponese da Junko Iwao, in italiano da Stella Musy. Jun lavora come modella a Tokyo e grazie a Ran, da cui è attratta, scoprirà di possedere il potere di trasformarsi in Devil Lady. In tal modo, combatterà i Devil Beast.
  • Asuka Ren, doppiata in giapponese da Kaoru Shimamura, in italiano da Francesca Fiorentini. E’ a capo della squadra speciale per combattere i Devil Beast e direttrice della Human Alliance. Risveglia Jun come Devil Lady .
  • Kazumi Takiura, doppiata in giapponese da Kazusa Murai, in italiano da Letizia Ciampa. Una liceale che ammira talmente tanto Jun da intraprendere lei stessa la carriera di modella e andrà a vivere con la protagonista, di cui è anche innamorata.

Uno sguardo al cofanetto.

Come sempre la Koch Media ha fatto un ottimo lavoro per quanto riguarda il design del cofanetto DVD, sia per quanto riguarda il box esterno, sia per quanto riguarda i disegni presenti sui dischi, tutti diversi. All’interno del cofanetto troviamo anche un booklet di 36 pagine che comprende le sinossi degli episodi e una gallery di immagini dei personaggi. Il box contiene 7 dischi, che contengono 26 episodi, ovvero la serie completa, dalla durata complessiva di 650 minuti. Il formato dello schermo, purtroppo, è 4:3.

Valutazione by Nerdlog.it

Devil Lady è un anime sul genere horror, i cui episodi sono stati costruiti con una struttura autoconclusiva, con episodi in cui Jun ogni volta dovrà affrontare dei nuovi devil beast, che sconfigge con pochi colpi.

I personaggi sono ben caratterizzati, soprattutto per quanto riguarda Jun, che risulta essere una donna forte e nonostante la sua trasformazione decide di mantenere la sua natura umana, combattuta proprio per questo da vari conflitti interiori. Sono rappresentati anche i sentimenti, sia d’amore che di sofferenza, dei personaggi, inserendo anche scene erotiche saffiche. Personaggi diversi da quelli a cui siamo abituati oggigiorno, che risultano essere principalmente moe.

Per quanto riguarda la storia, come già detto, gli episodi sono autoconclusivi, talvolta si sofferma su particolari meno interessanti, a causa di filler inseriti, e rallenta nella parte centrale della serie, questo potrebbe essere un punto negativo dell’anime. La storia però non manca di colpi di scena, scene splatter e sessuali.

Dal punto di vista tecnico si può dire che abbiamo una situazione altalenante. I background delle scene sono molto approssimati, con colori smorti e location spoglie, così come alcuni personaggi che si vedono sullo sfondo che risultano molto abbozzati. I personaggi principali, sebbene in alcune scene presentino difetti (piede tozzo, mano disegnata male), sono realizzati molto accettabili, presentano uno stile adulto. Per quanto riguarda i mostri sono piatti, senza fantasia e disegnati mediocremente.

Nulla da dire per quanto riguarda il comparto sonoro, una colonna sonora di Toshiyuki Watanabe, molto tenebrosa e gotica. La canzone di apertura presenta testi latini cantati, anche la ending “Rebirth” di Megami Tensei merita davvero tanto.

In conclusione. Devil Lady è una saga che combina scene splatter e scene erotiche, non adatto ovviamente per i bambini. E’ un anime con una trama un pò ripetitiva, che presenta non poco fanservice, e da cui non bisogna aspettarsi tantissimo. Consigliato ai fan di Go Nagai o a chi piace lo splatter, ma non è per tutti.

7

Buono

Universitaria di Lingua Inglese e Giapponese!📚 Con grande passione per gli anime e i manga! Se fate i cattivi, vi punirà in nome della Luna! 🌙
error: Contenuto protetto