[Recensione] Life – La vita come non l’avete mai vista

Follow
9

Meraviglioso

Quattro anni di lavorazione, 3000 giorni di riprese in ogni continente e habitat, 10 imperdibili episodi: è Life, la vita come non l’avete mai vista prima!

Scoprite le varietà della vita sulla Terra e le tattiche spettacolari che gli animali e le piante hanno sviluppato per sopravvivere. Un mondo di emozioni, narrato in 10 episodi che vi mostreranno da vicino il mondo naturale. Osservate l’evoluzione in azione: creature sottoposte a pressioni esterne da avversari e dallo stesso ambiente, che si trasformano, superando i propri limiti.

Grazie alle tecniche cinematografiche all’avanguardia sono state catturate sequenze senza precedenti, come gli uccelli che danzano sulla superficie dell’acqua impegnati in uno scenografico corteggiamento e pacifici pesci che sconfiggono i predatori usando tutte le armi a loro disposizione

Un viaggio nella natura incontaminata

Tutte le forme di vita che pullulano sulla Terra hanno assunto le caratteristiche che oggi conosciamo grazie a secoli di evoluzione, rendendo la loro sopravvivenza possibile anche negli habitat più crudeli. Life analizza e ripropone al pubblico, in maniera semplice ed esaustiva, il risultato di questo lungo processo, attraverso le strategie più bizzarre e spettacolari attuate dal mondo animale e vegetale per garantire la propria sopravvivenza.

Per tutte le creature ogni giornata è piena di insidie. E tutte devono essere superate per poter sopravvivere

La lotta per la vita, che costringe i predatori a cibarsi delle prede e quest’ultime a scappare e a nascondersi per guadagnare un giorno in più, viene mostrata attraverso piccoli scorci di vita quotidiana: dalla Stella Marina Girasole in cerca di una carcassa da consumare al Rospo delle Rocce che prova a scappare da una Tarantola, dalla Rana del Veleno che si assicura la sopravvivenza dei propri girini all’Orca Assassina che insegna al proprio cucciolo a cacciare le foche. Ogni scena introduce lo spettatore alle meraviglie della natura incontaminata, che si mostra in tutto il suo splendore, ma anche in tutta la sua crudeltà: dietro l’incanto di ogni singolo atteggiamento si nasconde la necessità di donare un futuro a se stessi e alla propria specie.

È proprio l’istinto di sopravvivenza a rendere così spettacolari le immagini riprese: la pressione esercitata dall’habitat ha dato vita ad azioni talvolta inimmaginabili per la collettività, generando durante la visione un senso di sorpresa che ricorda quella tipica dell’infanzia. E così il pubblico tornerà bambino osservando l’ingegnosa fuga dei pesci volanti, il raduno dei pipistrelli paglierini giganti, l’amore materno dell’orso polare, la “messa in piega” della mosca dagli occhi peduncolati.

Riprese a 360°

Dalle scene notturne alle profondità degli abissi, la serie di documentari naturalistici Life non si priva di nulla: grazie a riprese apparentemente impossibili, frutto del connubio tra droni e telecamere nascoste (e dei fortunati cameraman), gli esemplari si mostrano nella loro interezza, presentando immagini fino a quel momento inedite. In Rettili e Anfibi, ad esempio, viene mostrato per la prima volta in un documentario un Drago di Komodo in una battuta di caccia, mentre in Creature degli Abissi si presenteranno i veri eredi delle prime forme di vita, entità in apparenza aliene che pullulano sul fondale degli oceani: cirripedi del corallo, Krill, granchi ragno e coloratissime meduse.

Nella lotta tra predatori e prede la vita assume il suo significato più profondo: entrambi devono battere l’avversario in strategia. Per il predatore il premio è un pasto, per la preda la possibilità di vivere un giorno in più

Il conflitto tra il cacciatore e il suo obiettivo è esaltato dallo slow motion: ogni evento, che avrebbe durata limitata, può essere osservato e analizzato nel dettaglio, trattenendo il fiato e tifando talvolta per il cucciolo di capra nubiana che tenta di scappare dalla volpe, talvolta per i fratelli giaguaro che uniscono le forze per abbattere uno struzzo. 

Il cofanetto

L’edizione Home Video di Life è composta da quattro DVD, ognuno contenente due o tre episodi, per un totale di 10 puntate, 120 storie e 485 minuti di divertimento!

  • Disco 1: Le Sfide della Vita; Rettili e Anfibi; Mammiferi
  • Disco 2: Pesci; Uccelli; Insetti
  • Disco 3: Predatori e Prede; Creature degli Abissi
  • Disco 4: Piante; Primati

Ogni episodio può essere visto indipendentemente dagli altri, seguendo l’ordine imposto dalla numerazione dei documentari oppure in base alle preferenze dello spettatore. Indipendentemente dalla scelta compiuta, si consiglia di iniziare con la visione con Le Sfide della Vita che, insieme a Prede e Predatori, non solo introduce Life ma funge da breve riepilogo dei contenuti dei successivi nove documentari.

L’intera opera è narrata da David Attenborough, sostituito nella versione italiana: per essere accompagnati in questo viaggio tra le sfide della natura con la voce del divulgatore britannico basterà settare l’audio sulla lingua inglese; la possibilità di introdurre i sottotitoli in italiano, inoltre, sopperisce alla possibile mancata padronanza della lingua straniera da parte del pubblico.

9

Meraviglioso

Present Physicist, Future Nobel Prize. Nerd. Hopeless Fangirl. Gamer. Unapologetically Shipper. Booklover and Proud. Trying to construct my own T.A.R.D.I.S. and travel with the Doctor.
Average User Rating
0
0 votes
Rate
Submit
Your Rating
0