PlayStation 5 annullerà i tempi di caricamento delle schermate

playstation 5 caricamento

Il mese scorso, Sony Interactive Entertainment ha cominciato a tirare indietro il sipario su PlayStation 5 con dettagli dei suoi hardware e alcune delle sue caratteristiche , come il supporto di retrocompatibilità con la PS4. Al momento della rivelazione, una delle cose che ha guidato a casa Sony è il notevole tempo di caricamento del sistema, reso possibile dal suo SSD. Secondo Sony, la PS5 vanta tempi di caricamento fino a 19 volte più veloci della PS4 . Nel frattempo, in un test PS5 , Sony ha dimostrato che i tempi di caricamento in Marvel Spider- Man sono stati tagliati da 15 secondi a 0,8 secondi.

Ciò detto, i giochi costruiti in modo ingenuo per la PS5 impiegheranno ovviamente più tempo per caricarsi. Almeno quelli più ambiziosi che sfruttano appieno la nuova potenza del sistema, il che molto probabilmente equivale a tempi di caricamento più lunghi. Tuttavia, l’SSD di PS5 è il fulcro delle visioni e dei piani di Sony per la next-gen, e secondo una nuova dichiarazione di un rappresentante ufficiale di PlayStation, i tempi di caricamento potrebbero essere completamente eliminati con la console.

“Un SSD ad altissima velocità è la chiave per la nostra prossima generazione”, ha detto una dichiarazione rilasciata a PlayStation Magazine . “La nostra visione è quella di rendere le schermate di caricamento un ricordo del passato, consentendo ai creatori di creare nuove e uniche esperienze di gioco.”

Ovviamente, l’SSD di PS5 non significa solo che il sistema caricherà i giochi più velocemente tramite schermate di caricamento veloci alleggerite. Migliorerà anche i giochi con meno pop-in e la possibilità di caricare più risorse in modo più rapido, il che dovrebbe migliorare gli ambienti, in particolare gli ambienti con una densità elevata di parti e risorse in movimento.

Per ulteriori notizie, media e informazioni su PlayStation 5, assicurati di sbirciare tutta la nostra copertura precedente e estesa del sistema facendo clic qui .

Come sempre continuare a seguirci sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram.

Amante dei videogiochi, studente universitario con indirizzo informatica.