Oscar 2020 – L’Academy commenta l’In Memoriam

Oscar 2020 – L’Academy commenta l’In Memoriam

La cerimonia di premiazione degli Oscar 2020 si è conclusa con la vittoria di Parasite, premiato in ben quattro categorie, ma anche con senso di delusione. Durante l’In Memoriam, infatti, gli spettatori si sono accorti della mancanza di alcuni nomi nella lista che avrebbe dovuto ricordare tutti gli attori, registi e collaboratori deceduti nell’arco 2019.

Attori come Luke Perry e Cameron Boyce si sono, di conseguenza, ritrovati esclusi dal commovente momento, spingendo il fandom e le relative famiglie a chiedere spiegazioni all’Academy. Quest’ultima si è giustificata con un comunicato, nel quale associa le mancanze alla breve durata del segmento.

Come ogni anno, l’Academy riceve centinaia di richieste per includere i propri cari e colleghi nel segmento In Memoriam, trasmesso abitualmente durante la cerimonia degli Oscar. Un comitato esecutivo seleziona dall’elenco i nomi da includere nel filmato, trasmesso in televisione rispettando i limiti del tempo a disposizione. Tutte le star proposte sono però presenti sul sito Oscar.com e rimarranno sul portale per tutto l’anno. Luke Perry e Cameron Boyce sono ricordati nella galleria presente sul sito.

Present Physicist, Future Nobel Prize. Nerd. Hopeless Fangirl. Gamer. Unapologetically Shipper. Booklover and Proud. Trying to construct my own T.A.R.D.I.S. and travel with the Doctor.