Nuovo manga spinoff sul detective serial killer di Trace

Spinoff manga per Trace

Il numero di Agosto del magazine Monthly Comic Zenon ha rivelato che il manga Trace di Kei Koga riceverà un nuovo manga spinoff. Sarà intitolato Brutal: Satsujin Kansatsukan no Kokuhaku, ovvero “Confessions of a Homicide Investigator“.

Il nuovo manga sarà disegnato da Ryō Izawa, che ha debuttato sul sito Comic Tatan della Tokuma Shoten, il mese scorso.

Il manga si incentra su un detective omicida, Hiroki Dan, il figlio di un ex sovrintendente generale della polizia, e che sembra essere il favorito per un carriera di successo. Possiede un’identità segreta come serial killer, responsabile per più di 100 omicidi di persone. Ritiene di essere fuori dalla portata della legge.

Brutal: Satsujin Kansatsukan no Kokuhaku

Il manga originale Trace: Kasōken Hōi Kenkyūin no Tsuisō racconta una storia di mistero. E’ ambientato in un laboratorio di analisi forense, dove i ricercatori lavorano per scoprire indizi dai piccoli dettagli. La storia del manga comincia quando Nonna Sawaguchi, un ricercatore forense principiante, incontra Reiji Mano. Quest’ultimo è l’uomo che ha risolto il caso che si cela dietro il doppio omicidio dei genitori di Nonna.

Koga, che ha precedentemente lavorato in un laboratorio di analisi forense, ha lanciato il manga sul magazine Monthly Comic Zenon a Gennaio 2016. Tokuma Shoten ha poi pubblicato il manga in versione cartacea e il 20 Giugno ha rilasciato il settimo volume.

Koga ha rivelato lo scorso mese che il manga si sta “avvicinando al climax”.

Il 7 Gennaio è uscito anche un adattamento in serie live action del manga.

Laureata in Lingua Inglese e Giapponese!📚 Con grande passione per gli anime e i manga! Se fate i cattivi, vi punirà in nome della Luna! 🌙