Nintendo annuncia Nintendo Switch Lite

Nintendo ha annunciato ufficialmente il Nintendo Switch Lite, sarà il nuovo modello del Nintendo Switch. L’importante differenza tra i due modelli, oltre ad alcune specifiche iterazioni di progettazione e opzioni di colore, è che la console Nintendo Switch Lite è una console solo palmare, il che significa che non c’è dock per collegarlo a un televisore o monitor.

Un’altra importante distinzione tra Lite e il normale Nintendo Switch? Nessun Joy-Con. Piuttosto che avere controller removibili, il nuovo modello sembra in gran parte il fattore di forma del gamepad di Wii U, anche se più piccolo. È possibile guardare il video che annuncia il nuovo modello Switch per soli palmare in alto. In esso, Nintendo lo descrive come “compatto, leggero e facile da portare con te in movimento”.

Per quanto riguarda se questo alla fine sostituirà o compete con l’originale Nintendo Switch, il presidente di Nintendo of America, Doug Bowser, apparentemente non la vede in questo modo. “Riteniamo che i due sistemi si completeranno a vicenda e coesisteranno nel mercato”, ha dichiarato Bowser a CNET . Dato che questo è il modo in cui il 3DS e il 2DS hanno vissuto insieme per alcuni anni, non è scioccante che Nintendo abbia entrambi sul mercato allo stesso tempo; la compagnia sembra ritenere di servire a scopi diversi.

Il Nintendo Switch Lite presenta anche un display touch da 5,5 pollici e un tradizionale d-pad. Non presenta la fotocamera IR o la funzione rumble del Joy-con. I giochi che richiedono controlli di movimento avranno bisogno di Joy-Con per funzionare, e il futuro packaging indicherà se un determinato videogioco può funzionare in modalità palmare.

“L’aggiunta di Nintendo Switch Lite alla linea offre ai giocatori più opzioni di colore e prezzo”, ha dichiarato Bowser nel comunicato stampa che annuncia il nuovo sistema. “Ora i consumatori possono scegliere il sistema più adatto con cui giocare ai loro giochi Nintendo Switch preferiti.”

Il Nintendo Switch Lite è in programma il 20 settembre per € 199,99 e sarà disponibile in giallo, grigio e turchese. Una versione speciale di Pokemon del nuovo sistema verrà lanciata l’8 novembre in Nord America.

Amante dei videogiochi, studente universitario con indirizzo informatica.