[NEWS] Jump Force -Il nuovo gameplay mostra Vegeta Super Sayan Blu ~ NerdLog

[NEWS] Jump Force -Il nuovo gameplay mostra Vegeta Super Sayan Blu

jump force

Jump Force unisce alcuni dei personaggi più iconici del mondo e del manga. All’evento X018 di Microsoft, lo sviluppatore ed editore Bandai Namco ha presentato due dei personaggi più popolari del roster: Vegeta Super Saiyan Blu (noto anche come Super Saiyan God Super Saiyan) e Golden Frieza.

Entrambi questi personaggi hanno fatto il loro debutto in Dragon Ball Super, che è la serie più recente. In quanto tali, queste sono le più potenti incarnazioni dei personaggi, il che è evidente dal gameplay visto all’evento. Il filmato mostrava le trasformazioni del risveglio per entrambi i personaggi. Questa abilità attiva efficacemente un personaggio in Jump Force e dà loro accesso ad alcune delle loro mosse.

Nel video abbiamo visto Goku trasformarsi nel suo palcoscenico divino e poi sfrecciare intorno all’arena a Parigi, consegnando colpi devastanti a Freezer prima di scatenare il suo Kamehameha.

Altri personaggi che faranno parte del roster Jump Force includono Goku, Naruto e Luffy, che rappresentano il franchise di maggior successo dell’editore Shonen Jump. Poi ci sono anche personaggi di proprietà antiche ma ancora popolari come Fist of the North Star, Saint Seiya, Yu Yu Hakusho, Bleach e Hunter x Hunter. Oltre ai combattenti giocabili, ci sono alcuni personaggi che vengono utilizzati solo per guidare la storia, come Ryuk e Light da Death Note.

Bandai Namco ha confermato la data di uscita è prevista per il 15 febbraio per PC, PlayStation 4 e Xbox One. Jump Force è possibile acquistarlo su Amazon.

“Laddove i giochi del passato hanno tentato di arrivare attraverso enormi elenchi di personaggi e viaggi deliberatamente prevedibili, FighterZ ha imbottigliato l’essenza di ciò che rende i personaggi, l’animazione e il senso dell’umorismo così amati e riconfigurati in qualcosa di nuovo”.

Ultimi Articoli:

Amante dei videogiochi, studente universitario con indirizzo informatica.
error: Contenuto protetto