[News] I Simpson - L'abbandono di Apu e la smentita dei produttori ~ NerdLog

[News] I Simpson – L’abbandono di Apu e la smentita dei produttori

[News] I Simpson – L’abbandono di Apu e la smentita dei produttori

A quasi 30 anni dalla prima messa in onda, i Simpson continuano a intrattenere il proprio pubblico con storie sempre nuove e irriverenti. Nata come sitcom politicamente scorretta, essa è una parodia della società e della famiglia statunitense. Politica, religione, moda, attualità, nulla si salva dalla pungente satira de I Simpson, resa ancora più appetibile da un massiccio uso di luoghi comuni.

Ma può un cliché costringere la produzione ad eliminare uno dei personaggi?

Hari Kondabolu, comico americano di origini indiane, ha espresso nel suo documentario “The problem with Apu” la propria disapprovazione per la caratterizzazione dell’amico di Homer: Apu sarebbe talmente stereotipato da risultare offensivo per la comunità indiana. La lotta del comico a favore della cancellazione del personaggio ha attirato l’attenzione di molti attori e produttori di origini indiane, tra cui Adi Shankar, regista e produttore cinematografico americano.

Ed è proprio Shankar l’artefice della fake news che per settimane ha fatto il giro del web: Gli ideatori de I Simpson avrebbero deciso di eliminare Apu dalla sitcom per evitare ulteriori polemiche. Ma la smentita non si è fatta attendere! Al Jean, produttore esecutivo e primo writer della serie, ha twittato:

Adi Shankar non è un produttore dei Simpson. Gli auguro il meglio, ma non può parlare a nome dello show.

La notizia non può che tranquillizzare il fandom, che potrà gustarsi le nuove stagioni senza temere che l’irriverenza della serie possa essere rovinata dal politically correct!

Present Physicist, Future Nobel Prize. Nerd. Hopeless Fangirl. Gamer. Unapologetically Shipper. Booklover and Proud. Trying to construct my own T.A.R.D.I.S. and travel with the Doctor.
error: Contenuto protetto