[NEWS] Call of Duty: Black Ops 4 – Il vicepresidente affronta la discussione riguardo la campagna del titolo

[NEWS] Call of Duty: Black Ops 4 – Il vicepresidente affronta la discussione riguardo la campagna del titolo

Call of Duty: Black Ops 4, sarà il primo gioco della saga dove non è presente una campagna tradizionale. Pur essendo un un grande cambiamento, sembra che i superiori non siano esattamente preoccupati per il gioco.

Il vicepresidente esecutivo e direttore generale di Call of Duty, Robert Kostich, ha affrontato le numerose critiche che si sono presentate sulla decisione per rimuovere quell’aspetto del gioco.

 



 

Ecco cosa ha affermato durante un’intervista:

“Mentre andiamo avanti [durante l’anno], i fan impareranno molto sulla storia che è inclusa in questo gioco. Guarda, non è una semplice campagna come le altre in passato. Vogliamo raccontare i fatti in modo diverso quest’anno. Pensiamo che la nostra community adorerà questo gioco in un modo o nell’altro, perché ha molto da offrire. Il fulcro di tutto ciò, non penso che sarà davvero un problema. Penso che che la nostra community amerà alla follia il gameplay e si divertirà con esso.  E penso che questo è quello che avrà il gioco in abbondanza. Questo è un po ‘diverso da quello che abbiamo fatto in passato. “

 

Essendo la prima volta sull’intera serie a fare qualcosa di così audace, sarà interessante vedere se le modalità Multiplayer, Zombies e Blackout rinnovate del gioco saranno sufficienti per conquistare i fan di lunga data, così come i nuovi giocatori.

 



 

Call of Duty: Black Ops 4 sarà disponibile il 12 ottobre 2018 su PlayStation 4, Xbox One e PC Windows tramite Battle.net. È possibile prenotare il gioco su Amazon, cliccando qui.

 




 

Articoli precedenti su Call of Duty: Black Ops 4

 

Infine, vi ricordiamo che per altre notizie ed aggiornamenti sul mondo nerd, seguiteci sulla  nostra pagina Facebook, Nerdlog.it

 

Amante dei videogiochi, studente universitario con indirizzo informatica.