Il creatore di Gears of War prende in giro un nuovo gioco

Gears of war

Ieri Cliff Bleszinski, il creatore di Gears of War , ha preso in giro un nuovo gioco e potrebbe uscire dal ritiro per lo sviluppo dei videogiochi per realizzarlo. E no, non è un’esperienza da battle royale. La presa in giro è arrivata via Twitter e, naturalmente, ha preso un po’ di trazione. Secondo Cliffy, l’idea di gioco – che non divulga – è rimasta bloccata nella sua testa. L’ex sviluppatore di giochi suggerisce quindi che l’idea potrebbe portarlo fuori dalla pensione. Sfortunatamente, ulteriori dettagli non vengono divulgati, e per il momento, tutto ciò che possiamo fare è aspettare e vedere se l’idea si manifesta davvero in qualcosa di più grande.

Come forse saprai, Cliff Bleszinski non lavora più nel settore, quindi se volesse trasformare la sua idea in un gioco reale, non sarebbe facile. O avrebbe bisogno di creare un altro studio da zero, il che è abbastanza difficile, o presentarsi a uno sviluppatore o editore già affermato. Chissà cosa accadrà, ma al momento, Bleszinski sembra piuttosto entusiasto di tutto ciò che ha nel suo cervello creativo.

Come accennato in precedenza, l’unica cosa che Cliffy nota è che non è un gioco di Battle Royale. Per quelli che non lo sanno: l’ultimo gioco che ha mai distribuito è stato uno sparatutto in Roy Royne gratuito, ma promettente, chiamato Radical Heights . Era anche l’ultimo e il secondo gioco realizzato dal suo studio Boss Key Productions. E una volta chiuso lo studio, Cliffy si è ritirato dallo sviluppo dei giochi. Ma come molti che si sono ritirati dall’industria in passato e pensavano di essere completamente passati, la corsa sfrenata dello sviluppo dei videogiochi sembra ancora una volta chiamare il leggendario sviluppatore.

Amante dei videogiochi, studente universitario con indirizzo informatica.