Hideo Kojima Interessato ai sequel di Death Stranding

Death stranding

C’è ancora più di un mese prima che il gioco di Hideo Kojima, Death Stranding, venga rilasciato su PlayStation 4, ma il creatore del gioco sta già valutando modi per continuare la storia del gioco. Una di queste possibilità riguarda una serie Death Stranding , forse con un sequel del primo gioco. In questo modo si rafforzerebbe sicuramente il nuovo genere di “Strand Game” che Kojima ha coniato non molto tempo fa nei suoi tentativi di spiegare la natura di Death Stranding e cosa verrà chiesto ai giocatori di fare.

Kojima ha recentemente parlato con GameSpot e ha chiesto di Death Stranding e dei piani per il genere Strand in cui Kojima sta attualmente lavorando. Mentre Death Stranding probabilmente avrà alcuni componenti che saranno simili ad altri giochi e prenderanno in prestito meccaniche di generi diversi, ” Sarò formalmente considerato parte del ” genere completamente nuovo di zecca ” che Kojima ha rivelato a giugno.

Nuovo trailer di Death Stranding, Key Art svelata

Kojima ha affermato di non essere ancora sicuro di voler trasformare Death Stranding in una serie. Sembrava aperto all’idea di espandere il numero di giochi del genere con un sequel.

“Non ne sono davvero sicuro”, Kojima ha detto a GameSpot quando gli è stato chiesto se Death Stranding sarebbe diventato una serie. “La parte più difficile è che, quando crei qualcosa di nuovo, devi creare un sequel e poi una terza versione, altrimenti non rimarrà un genere.

“Quando uscirà questo gioco ci saranno molti pro e contro, e [questi elementi potrebbero diventare l’essenza della parte principale], ma penso che sia meglio che continui in un sequel”.

Qualunque sia il futuro dei giochi di Death Stranding e Strand, sembra che ci sia una possibilità che possa coinvolgere più di un semplice videogioco. Kojima ha detto quando gli è stato chiesto dei sequel di Death Stranding che probabilmente saranno necessari più giochi per consolidare la consapevolezza del genere prima di aggiungere che “molti tiri” arrivano per altri progetti.

“Sì, probabilmente almeno 1,5, e poi 2, forse, almeno in modo che rimanga e la gente sia a conoscenza del genere”, ha detto Kojima quando gli è stato chiesto delle revisioni e dei sequel di Death Stranding . “Ci sono molti altri progetti che nascono come drammi TV e cose del genere. Molte piazzole arrivano dalla mia parte. ”

Kojima ha recentemente rivelato molto di più sul gioco durante le presentazioni del Tokyo Game Show che includevano circa 50 minuti di gioco .

L’ uscita di Death Stranding è prevista per PlayStation 4 l’8 novembre.

Amante dei videogiochi, studente universitario con indirizzo informatica.