Guardiani della Galassia – Taika Waititi non dirigerà il sequel

Guardiani della Galassia – Taika Waititi non dirigerà il sequel

Guardiani della Galassia Vol.3, capitolo conclusivo dell’omonima saga, non è stato cancellato col licenziamento di James Gunn, ma solamente posticipato. A darne la notizia sono Kevin Feige e Chris Pratt, protagonista della pellicola.

Il terzo capitolo non vedrà alla regia Gunn, attualmente al lavoro su un reboot della DC Comics, ma sarà adoperato il suo script. Chi dirigerà Guardiani della Galassia? Secondo le indiscrezioni, il ruolo sarebbe toccato a Taika Waititi, regista di Thor: the dark world e di What we do in the shadows (di cui è anche protagonista). 

 

Ma la smentita arriva dallo stesso Taika:

No, non mi occuperò di quel progetto: per me si tratta di film di James Gunn! Prendere un franchise del genere, che porta una firma del suo calibro, sarebbe come entrare in casa di un’altra persona ed esclamare: “hey, sono il vostro nuovo padre ed ora è cosi che si fanno i panini al burro d’arachidi”. Sarebbe decisamente imbarazzante!

Guardiani della Galassia Vol.3 affronterà le conseguenze che le ambizioni di Thanos hanno avuto sulla squadra e sarà il capitolo conclusivo della saga. In attesa di un nuovo regista per la pellicola, Taika Waititi parla della sua collaborazione con la Marvel.

Ovviamente sono ancora in contatto con Marvel. Stiamo parlando di nuovi progetti, ma non so ancora di cosa potrebbe trattarsi. Voglio sicuramente fare un altro film.

loading...
Present Physicist, Future Nobel Prize. Nerd. Hopeless Fangirl. Gamer. Unapologetically Shipper. Booklover and Proud. Trying to construct my own T.A.R.D.I.S. and travel with the Doctor.