Ghost of Tsushima include una modalità “Molto impegnativa”

Ghost of Tsushima

Sony e Sucker Punch Productions hanno affrontato alcune pressanti domande di Ghost of Tsushima sulle difficoltà e molto altro in un blog sul blog di PlayStation . I giocatori hanno potuto vedere circa 18 minuti di gioco durante lo State of Play. Alcune di quelle domande riguardavano le opzioni di difficoltà e che tipo di impostazioni avrebbe avuto Ghost of Tsushima . Secondo gli sviluppatori, ci saranno tre diverse impostazioni, la più alta delle quali sarà “molto impegnativa”.

L’argomento della difficoltà è stato affrontato nelle domande e risposte tenute tra la Sony e il game director di Sucker Punch Nate Fox. Quando è stato chiesto se ci sarebbe stato un cursore di difficoltà e come avrebbero funzionato difficoltà maggiori in termini di barre della salute più grandi o nemici più aggressivi, Fox ha delineato i piani per le tre modalità di difficoltà.

“Il gioco presenta tre livelli di difficoltà: Facile, Normale e Difficile. Su HARD, il gioco è giusto, ma molto impegnativo “, ha detto Fox. “I mongoli sono più aggressivi e i giocatori devono essere precisi per eseguire mosse straordinarie. In confronto, FACILE è per i giocatori che vogliono esplorare l’isola, godersi la storia e ancora essere occasionalmente testati da un degno avversario. “

Fox ha continuato a dire che non ci saranno cambiamenti nelle barre della salute indipendentemente dalle difficoltà a cui i giocatori impostano il gioco.

Per quanto riguarda il gameplay che è stato mostrato durante l’evento State of Play, alcuni spettatori hanno prematuramente concluso che il gioco sembrava facile da quello che è stato mostrato. Fox ha ricordato ai giocatori che la persona che stava giocando durante la demo era molto esperta nel combattimento e nella meccanica di Ghost of Tsushima , e il giocatore stava usando le abilità che Jin non avrebbe avuto quando i giocatori inizieranno.

“Il gameplay che abbiamo mostrato è stato catturato da uno dei test su Ghost, ed è molto abile con la katana”, ha continuato Fox. “Inoltre, Jin ha sbloccato alcune abilità. Volevamo mostrare come può essere il combattimento quando il giocatore ha padroneggiato i controlli e le abilità – quando Jin è al suo meglio. Pensiamo che la maggior parte troverà il combattimento soddisfacente in modo soddisfacente. “

Ghost of Tsuhima verrà rilasciato su PlayStation 4 il 17 luglio.

Amante dei videogiochi, studente universitario con indirizzo informatica.