Ecco la velocità Internet da avere per usare Stadia

Google Stadia

Google ha finalmente rivelato la sua “visione per il futuro dei giochi”: Stadia, una piattaforma di streaming basata su Chrome che ti consente di riprodurre i giochi istantaneamente e senza interruzioni su telefoni, tablet, TV e computer. Più Google parlava e mostrava Stadia e le sue caratteristiche, più sembrava qualcosa del futuro. Alla fine della presentazione, i giocatori erano ammirati, ma anche scettici. E il più grande punto di scetticismo ruotava intorno a quale tipo di velocità Internet avrebbe bisogno per trasmettere. Sembrava che avresti avuto bisogno di Internet ultraveloce per usare Stadia. Tuttavia, secondo Google, non avrai assolutamente bisogno di velocità Internet davvero impressionanti.

SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM E FACEBOOK

“Siamo stati in grado di effettuare molti test con il nostro Project Stream alla fine dello scorso anno, a partire da ottobre”, ha detto Harrison quando gli viene chiesto quale tipo di velocità di Internet siano necessarie. “Per ottenere 1080p, 60 frame al secondo, sono necessari circa 25 megabit al secondo. In effetti, usiamo meno di questo, ma è lì che mettiamo il limite consigliato. “

Harrison ha continuato:

“Ma con le innovazioni che abbiamo fatto sul lato dello streamer e sul lato compressivo da allora, quando partiremo, saremo in grado di arrivare al 4K, ma aumenteremo solo quella larghezza di banda a circa 30 megabit al secondo. Quindi, se hai meno larghezza di banda, ti daremo una risoluzione più bassa … offriremo solo la larghezza di banda appropriata per l’infrastruttura che hai. “

Da qui, non sembra che Google stia prendendo in considerazione la latenza, ma ancora una volta, è Google: sono sicuro che hanno pensato a questo, chissà quanti soldi nella ricerca e nello sviluppo hanno investito in Stadia.

In ogni caso, dovremmo sapere presto se Google stia sopravvalutando la quantità di pesanti aumenti che può ricevere, perché Stadia uscirà quest’anno.

Amante dei videogiochi, studente universitario con indirizzo informatica.