Rivelati i dettagli per Horizon Forbidden West

Horizon Forbidden West

Sono stati rivelati ulteriori dettagli sull’impostazione del prossimo videogioco per PlayStation 5, Horizon Forbidden West . Mentre è noto che il sequel di Horizon Zero Dawn dello sviluppatore Guerrilla Games includerebbe una “nuova frontiera” tra ciò che conosciamo come Utah e l’Oceano Pacifico, i dettagli sono relativamente scarsi. Per fortuna, un recente servizio ha rivelato che San Francisco e la Yosemite Valley saranno entrambi nel titolo.

Il numero di settembre 2020 di The Official PlayStation Magazine UK include una funzione incentrata su Horizon Forbidden West, e rileva quanto sopra riportato all’interno. Diverse immagini del prossimo videogioco avevano quasi confermato che San Francisco sarebbe apparso. Nel trailer sembrava che i resti del Golden Gate Bridge e le sue iconiche torri rosse si profilassero in esse. Resta da vedere quali altri tipi di location potrebbero essere confermati e quanto lontano Aloy, la protagonista del primo gioco che tornerà per il sequel, sarà in grado di esplorare.

Ecco come Guerrilla Games descrive Horizon Forbidden West nel trailer di rivelazione iniziale :

“Horizon Forbidden West continua la storia di Aloy mentre si sposta a ovest in un’America lontana per sfidare una frontiera maestosa, ma pericolosa, dove affronterà macchine maestose e nuove misteriose minacce.”

Horizon Forbidden West uscirà per PlayStation 5 . Nessuna data di rilascio definitiva o finestra di lancio è stata annunciata . Horizon Zero Dawn è attualmente disponibile per PlayStation 4 ed è programmato per il rilascio su PC il 7 agosto.

Amante dei videogiochi, studente universitario con indirizzo informatica.