Data e prezzo di rilascio di Nintendo Switch Pro previsti dall’analista

Nintendo Switch

Secondo uno dei principali analisti del settore, Nintendo rilascerà un Nintendo Switch Pro quest’anno. Naturalmente, questo non è altro che una previsione, ma secondo tale analista, non c’è dubbio che accadrà. La previsione arriva da Serkan Toto, CEO della società di consulenza di Tokyo Kantan Games.

“Non ho assolutamente dubbi sul fatto che Nintendo lancerà una ‘Switch Pro’ nel 2020, la mia ipotesi è di $ 399”, ha detto Toto mentre parlava con Games Industry . “Più specificamente, prevedo il supporto 4K, cartucce più grandi e, naturalmente, componenti rinforzati.”

Come forse saprai, per il 2019, Toto ha previsto che vedremmo sia Nintendo Switch Pro che Lite. Ovviamente, aveva solo il 50% di ragione. Abbiamo ricevuto il Nintendo Switch Lite a settembre, ma non abbiamo ancora ottenuto un Nintendo Switch Pro, e ci sono poche prove che suggeriscono che Nintendo stia sviluppando una Nintendo Switch.

Detto questo, probabilmente è vero. Con PS5 e Xbox Series X in uscita quest’anno, Nintendo Switch sarà molto, molto indietro rispetto alla potenza e alle funzionalità. In altre parole, a meno che Nintendo non desideri che Switch sia solo una macchina indipendente e Nintendo, dovrà rilasciare una Switch più potente.

“Penso anche che il dispositivo verrà lanciato dopo le vacanze estive per contrastare il lancio di PS5 e Xbox di prossima generazione più avanti nel corso dell’anno, insieme a un gioco di prima parte, per venditori di sistemi”, ha aggiunto Toto.

È interessante notare che Toto predice anche che la relazione amorosa tra Nintendo e Microsoft continuerà, con altri giochi di quest’ultimo che arriveranno sulla console di cui sopra . E mentre sul tema di Nintendo, Toto nota anche che crede che Nintendo avrà anche un gioco su cellulare quest’anno.

“Al momento in cui scriviamo, Nintendo non ha ancora annunciato ciò che viene dopo Mario Kart Tour per dispositivi intelligenti”, ha detto Toto. “Il follow-up deve essere un grande nome, quindi mi aspetto che un altro franchise di successo dell’azienda finirà sul cellulare nel 2020, ad esempio un’app Zelda o Smash Bros co-sviluppato con un nuovo partner. L’anno prossimo dovrebbe anche vedere l’uscita delle prime app Nintendo nella Cina continentale “.

Amante dei videogiochi, studente universitario con indirizzo informatica.