Copia trapelata di “Resident Evil 2” confermata come falsa

Ada resident evil 2

Una copia di Resident Evil 2 sarebbe trapelata e avrebbe causato preoccupazioni per gli spoiler, ma la copia trapelata è stata confermata come un falso.

Come altri giochi precedenti, è stato riportato che Resident Evil 2 è stato trapelato nello stesso mese in cui era previsto il rilascio del gioco. Un utente di Twitter ha condiviso un’immagine della versione in scatola di Resident Evil 2 con il testo che dice che il gioco è trapelato in alcuni negozi europei. Il tweet è servito da allerta per coloro che aspettano il gioco in modo da evitare qualsiasi potenziale spoiler prima che il gioco venga rilasciato il 25 gennaio.

Ma non molto tempo dopo la notizia, è stata abbattuta quando è stata confermata la falsa copia del gioco. Matthias Mirlach di Capcom Germany ha risposto su Twitter, l’utente Nibel che stava diffondendo la consapevolezza della perdita e ha detto che la copia in scatola era  finta.

Il gioco offre molto più di una semplice ripresa a colpo d’occhio della storia originale. Capcom ha parlato del gioco l’anno scorso per spiegare perché non dovrebbe essere considerato un remake con diversi aspetti del gioco modificati nella nuova versione. Mentre la trama generale rimane la stessa, le posizioni nemiche, i puzzle e altre parti del gioco sono state modificate per lasciare delle sorprese in attesa di coloro che hanno giocato l’originale e pensano di sapere cosa aspettarsi.

La presunta perdita di Resident Evil 2 segue una vera e propria falla che ha colpito la comunità di Kingdom Hearts III quando il gioco di Square Enix è trapelato a dicembre . A differenza di Resident Evil 2 , quella notizia era reale, ma il direttore del gioco ha detto a coloro che erano preoccupati per gli spoiler che non era tutto presente nel gioco, quindi le sorprese più grandi rimangono sconosciute.

Resident Evil 2 è previsto per il 25 gennaio.

Amante dei videogiochi, studente universitario con indirizzo informatica.