Captain Marvel – Kevin Feige parla del (doppio) tributo a Stan Lee

Captain Marvel – Kevin Feige parla del (doppio) tributo a Stan Lee

Captain Marvel è la prima pellicola del MCU ad essere proiettata sul grande schermo dopo la dipartita di Stan Lee.

Stan Lee, che soffriva già da tempo di problemi di salute, aveva già registrato due Camei, pronti per essere incorporati nei due film la cui uscita era prevista per il 2019. A commentare la presenza dei tributi nelle pellicole è il presidente dei Marvel Studios, Kevin Feige:

Questo film è il primo di Marvel Studios che viene distribuito nei cinema senza di lui. Sinceramente, tutti i film che abbiamo girato sono già un tributo al suo lavoro e cerchiamo di farli il meglio possibile. Questo è importante perché è il primo senza di lui. Sì c’è il cameo e il film inizia con la celebrazione di Stan e della sua eredità.


Dal primo film di X-Men e dalla trilogia di Spider-Man di Sam Raimi i camei di Stan Lee sono diventati una stupenda tradizione. Non è solo una gioia per i fan vederlo sullo schermo, ma era anche una festa nazionale averlo sul set!


Captain Marvel conterrà ben due tributi all’iconico volto del MCU: oltre al cameo, sarà presente un nuovo logo dei Marvel Studios che vedrà, invece delle scene di alcune delle pellicole più famose, i camei che Stan Lee ha girato nel corso degli anni.

Al primo tributo, inoltre, si aggiungerà una schermata nera dove gli studios ringraziano l’autore:

Thank you, Stan

Present Physicist, Future Nobel Prize. Nerd. Hopeless Fangirl. Gamer. Unapologetically Shipper. Booklover and Proud. Trying to construct my own T.A.R.D.I.S. and travel with the Doctor.