Come effettuare il Backup dell’isola in Animal Crossing New Horizons

Animal Crossing new horizons

L’ultimo aggiornamento di Animal Crossing: New Horizons, rilasciato questa settimana, ha aggiunto un paio di notevoli caratteristiche di gioco, ma una delle più utili riguarda il preservare i progressi dei giocatori e delle loro isole. L’aggiornamento ha aggiunto un’opzione per i giocatori per eseguire il backup dell’isola in Animal Crossing. Il backup di Animal Crossing: New Horizons sarà da quando hanno iniziato a giocare. Include anche un’opzione che consente ai giocatori di ripristinare tutto ciò che si è perso attraverso il backup. Supponendo di avere un abbonamento a Nintendo Switch Online, ora puoi eseguire il backup delle isole di Animal Crossing: New Horizons .

Per coloro che desiderano farlo, il backup della propria isola è per fortuna un processo piuttosto semplice. Tutto quello che devi fare è avere un account Nintendo attivo e un abbonamento a Nintendo Switch Online. Tuttavia, solo una persona residente sull’isola può effettuare il backup della propria isola, quindi se condividi la tua isola con un altro giocatore sulla stessa console, dovrai capire chi di voi eseguirà il backup.

Dopo aver selezionato tutte quelle caselle, segui le semplici istruzioni riportate di seguito, come indicato dal sito di supporto di Nintendo .

Processo per il Backup dell’isola in Animal Crossing: New Horizons

  1. Apri Animal Crossing: New Horizons e seleziona un utente con un account Nintendo compatibile.
  2. Dalla schermata del titolo, premere il pulsante – per accedere al menu Impostazioni.
  3. Seleziona Backup isola, quindi Abilita backup isola.
  4. Dopo aver abilitato il backup dell’isola, è possibile visualizzare la data e l’ora dell’ultimo backup nella schermata del titolo del gioco. Un backup viene eseguito periodicamente ogni volta che il gioco non viene eseguito e la console Nintendo Switch è connessa a Internet.

Se si esegue il backup dell’isola e alla fine è necessario ripristinare i dati sulla console, ci sono solo alcune circostanze per quando ciò sarebbe possibile. La tua Switch deve essere rubato, smarrita o danneggiato per ripristinare la tua isola e avrai bisogno di una Switch nuova o riparata per sfruttare la funzionalità.

“Il recupero è disponibile solo in situazioni in cui una console Nintendo Switch viene persa, rubata o danneggiata”, ha affermato Nintendo. “È necessario un sistema Nintendo Switch nuovo o riparato. È inoltre richiesta un’iscrizione a Nintendo Switch Online attiva. “

Dovrai contattare l’assistenza clienti Nintendo per avviare il processo se devi ripristinare la tua isola, il che rende un po’ più complicato il semplice recupero di alcuni dati dai servizi di Nintendo Switch Online, ma almeno l’opzione è lì.

Amante dei videogiochi, studente universitario con indirizzo informatica.