Arrowverse – Tom Ellis smentisce la presenza di Lucifer

Arrowverse – Tom Ellis smentisce la presenza di Lucifer

Gli eroi dell’Arrowverse sono pronti a lottare nuovamente insieme grazie alla serie di episodi crossover Crisi sulle Terre Infinite, attesi tra dicembre 2019 e gennaio 2020. Le puntate, che coinvolgeranno tutti gli spin-off della serie madre Arrow, si ispirano all’omonimo filone narrativo introdotto dalla DC nel 1985 per fornire una continuità narrativa a personaggi fino a quel momento isolati nei relativi fumetti.

Esattamente come nel progetto originale, anche nella versione televisiva di Crisi sulle Terre Infinite si riuniranno la maggior parte dei personaggi introdotti sul piccolo schermo. Ma ci sarà anche il Lucifer di Tom Ellis? L’attore, che interpreta uno dei personaggi più controversi del mondo DC Comics, è stato ripreso sul set del crossover, facendo intuire l’interferenza del signor Morningstar nella battaglia che riunirà Arrow, le Leggende, The Flash e Supergirl a due nuovi eroi: Catwoman e  Black Lightning. Un intervento che entrerebbe in contrasto col finale di stagione di Lucifer, ma, dall’analisi dei titoli dei nuovi episodi, si intuisce che la situazione del Diavolo è destinata a cambiare: che sia legata proprio all’Arrowverse?

La smentita arriva dallo stesso Tom Ellis che, dopo essere stato pizzicato sul set del crossover, smentisce il proprio coinvolgimento:

Dunque, ecco cosa succede: vado a Vancouver per un fine settimana, faccio una sorpresa a un’amica, presentandomi lì il giorno del suo compleanno e all’improvviso mi ritrovo in un altro show!

Smentito questo rumor, non resta che aspettare eventuali conferme su un altro importante coinvolgimento: quello dei Giovani Titani, protagonisti della serie originale Netflix Titans.

Present Physicist, Future Nobel Prize. Nerd. Hopeless Fangirl. Gamer. Unapologetically Shipper. Booklover and Proud. Trying to construct my own T.A.R.D.I.S. and travel with the Doctor.