ARK: Survival Evolved – Anteprima aggiornamento Dino TLC #2 ~ NerdLog

ARK: Survival Evolved – Anteprima aggiornamento Dino TLC #2

ARK: Survival Evolved – Anteprima aggiornamento Dino TLC #2





Il 27 Gennaio, gli sviluppatori della WilCard Studios di Ark Survival Evolved, hanno mostrato ulteriori progressi riguardo la Fase 1 del Dino TLC, dopo il precedente annuncio che troverete QUI. A quanto pare sono molto concentrati su questi aggiornamenti per la prima fase, che si terrà durante la settimana del 18 febbraio su PC. Il loro piano è quello di distribuire questi cambiamenti in più fasi, quindi vedremo sempre più entusismanti aggiornameni tutti da godere. Ecco altre creature che riceverrano aggiornamenti davvero utili:





 

Argentavis: è da tempo il preferito da molti. Con la sua alta salute, il suo peso e la sua resistenza, è un supporto aereo essenziale che ora avrà un po ‘più di amore. Il Dino TLC, concederà al volatile una nuova sella che riceverà capacità di peso ridotto su ossidiana e vari altri materiali e la capacità di creare oggetti da fucina all’interno della sella.




Inoltre, ora sarà in grado di trasportare due passeggeri aggiuntivi, uno con i suoi artigli e uno nel becco. L’Argentavis trasporterà creature anche più pesanti nei suoi artigli, mentre il suo becco sarà in grado di sostenere il peso delle creature più piccole. Infine, dopo aver consumato un cadavere, riceverà una rapida rigenerazione della salute, rendendo questo avvoltoio un formidabile serbatoio aereo!

 




Spinosauro: la posizione a quattro zampe dello Spinosauro è stata oggetto di accesi dibattiti. Ci sono giocatori che lo preferiscono su quattro zampe e altri che lo preferiscono su due, che a detta loro, la versione a due zampe sarebbe più fedele al dinosauro realmente esistito.

Con il passaggio al TLC, lo Spinosauro sarà ora in grado di passare dalla posizione quadrupede a quella bipede e viceversa. Quando è su due gambe, lo spino si muoverà più lentamente ma sarà in grado di mordere e usare i suoi artigli per aumentare il danno, mentre su quattro zampe sarà in grado di muoversi più velocemente.

A causa della sua affinità con l’acqua, lo Spino riceverà un buff che applica un bonus alla velocità di movimento, raggio di svolta, danno di attacco e salute durante la lotta in acqua, e durerà per qualche tempo dopo essere uscito dall’acqua. Preferirà anche il pesce di prima scelta per l’addomesticamento (rispetto alla carne di prima scelta) e avrà maggiori probabilità di raccogliere carne di pesce di prima scelta.

 






 

 

Ma prima di poter fare tutto questo nella Fase 2, ci sono una serie di correzioni da apportare per rettificare e bilanciare i dino, che saranno le seguenti:

– Il danno da impatto diretto dal “Dragon’s Fire Breath” è stato ridotto del 50%
– Risolto un bug che causava l’affondamento/glitch delle uova dei Rock Drake e Viverne, sotto i loro nidi.
– Aggiunte selle per i glem di pietra nei Scotched Earth Loot Table
– Aggiunte le selle per il Balisisco e Rock Drake alla Aberration Loot Table
– Le statistiche delle creature caricate ora mostrano Velocità di movimento e Danno da mischia
– Risolto un caso in cui certe creature si sarebbero bloccate sotto la mappa / all’interno della mappa quando si scontrano con creature più grandi.
– Risolto un problema che causava un desincronizzazione con la collisione del Mietitore (Reaper)
– Non è più necessario il feromone per reclamare il Re dei Reaper
– Il Moschops non fuggirà più quando gli verrà detto di raccogliere cadaveri di dino
– Corretto un bug in cui alcune creature non sarebbero state in grado di attaccare con FPS bassi del server
– Il tempo di riproduzione di Bronto e Paracer è aumentato del 50%
– Ridotto del 33% il guadagano degli HP per livello del Bronto
– Riduzione degli HP base del  Bronto del 10%
Riduzione degli HP base del  Paracer del 10%
Ridotto del 25% il guadagano degli HP per livello del Paracer
Riduzione degli HP base del  Tuso del 20%
Ridotto del 25% il guadagano degli HP per livello per il Tuso
– Resistenza ai proiettili ridotta del 40% per il Dunky
– Ridotte altre resistenze del Dunky al 60%
– Resistenza ridottta del 30% alleplacche dello Stegosauro.
– Il TEK Tapejara non infliggerà più danni da raid (come infliggere torpore al titano, krab e golem)
– Aggiunta al Titanoboa l’opzione “attacca solo ai coscenti” aggiunta alle opzioni Dino IA

– Aggiunto ai dinosauri domati “Posizione Ombrosa”

 

 




Alcuni fix e miglioramenti generali più rilevanti:

– Nuova opzione server per disabilitare la nebbia.
– ARK eseguirà la scansione dei risultati di Steam e aggiornerà il profilo locale di conseguenza per ripristinare eventuali skin / acconciature perse.
– Aggiungi messaggi ai registri tribù con informazioni sul caricamento e il download delle creature.
– Una volta giunto al punto di respawn non è più soggetti ad attacchi da parte dinosauri selvatici.
– Aggiunta l’opzione per nascondere gli engrammi appresi.
– I giocatori ora possono passare direttamente dala posizione sdraiata a quella accovacciata.
– I suoni ambientali hanno un proprio volume.
– Aggiunta opzione contestuale con click destro alle cartelle per equipaggiare tutto al loro interno, permettendo il cambio rapido degli oggetti.

– Creato un “Usa ultimo codice PIN” in modo che i giocatori possano accedere rapidamente alle strutture protette.
– Il silenziatore nasconde ora il nome del giocatore che ti ha ucciso dal registro dei messaggi.
– Aggiunta opzione al server per rendere casuali le casse di rifornimento.
– Aggiunto un cooldown dopo aver cambiato il nome alla tribù .
– Risolto un problema di collisione che interessava alcune porte Dino che consentivano l’accesso non intenzionale.
– Risolto un problema di collisione ch affligeva alcuni portoni per dino che permettevano entrate non intenzionali
– Corretti diversi meccanismi non intenzionali.
– Risolto un problema in cui il Tek Teleporter costruito su pilastri / soffitti spingeva giocatori e creature sotto di esso.
– Risolto un crash causato dall’uso di ForceTame quando si utilizzava un Dino.
– Miglioramento della collisione con i cristalli rossi.
– Rimossa la collisione dei glowstick che causerebbero problemi di movimento con certe creature.
– Risolti vari crash client / server
– Risolti alcuni problemi relavitivi agli ancoraggi delle zip line che impedivano di utilizzarle.

 

 
Per la patch notes originali cliccate QUI.
Per altre notizie e aggiornamenti sul mondo videoludico e non solo e se l’articolo vi è piaciuto, seguiteci sulla nostra pagina facebook : Nerdlog.it cliccando qui.

 



Le mie passioni principali sono il Gaming e i motori, adoro la tecnologia, anime, ninjutsu. Il mio motto è "divertirsi e crescere insieme".
banner
error: Contenuto protetto