[News] Anthem non avrà il Cross-Play al lancio ~ NerdLog

[News] Anthem non avrà il Cross-Play al lancio

ANTHEM CROSS-PLAY

Electronic Arts ha menzionato all’inizio di quest’anno che stavano spingendo fortemente i giochi multipiattaforma per tutti i loro giochi in futuro, e sebbene BioWare non abbia menzionato alcun cross-play in passato, sembra che questo non significhi necessariamente per sempre.

Una cosa per cui è famoso Mark Darrah di Anthem è la sua totale trasparenza con i fan. È stato molto aperto con i giocatori interessati su Twitter quando gli viene chiesto di alcuni aspetti del gioco. Certo, non può rivelare tutto, ma ha rivelato ciò che la squadra ha previsto fino al lancio.

ACQUISTA ANTHEM SU AMAZON

Non è timido nel dare un forte “no” riguardo certe domande.

Quando un utente di Twitter ha chiesto informazioni sul cross-play per l’attesissimo nuovo IP, Darrah ha risposto “Non al momento del lancio”. I giochi hanno dimostrato in passato che il crossplay può arrivare anche dopo il lancio con le modifiche necessarie – questo è evidente con la continua crescita di Fortnite nel corso dell’anno – quindi la risposta specificata offre speranza per il futuro.

Non è timido nel dare un forte “no” riguardo certe domande.

Essendo EA l’editore collegato a questo progetto, la loro volontà di espandere il gioco multipiattaforma è enorme. Il CEO di EA, Andrew Wilson, ha spiegato all’inizio di quest’anno durante la chiamata di un investitore :

“In termini di gioco multipiattaforma, di nuovo, stiamo vedendo la stessa cosa, [che i giochi con cross-play sono popolari]. E ricorda, abbiamo una visione su un orizzonte temporale da 3 a 5 anni in cui una grande parte delle esperienze di gioco sarà disponibile nel cloud e verrà trasferita su tutti i dispositivi che possiedi … Penso che dovremo offrire tipi di esperienze molto diversi come risultato di un’offerta di giochi cloud. “

Avere un gioco che attrae un certo numero di dispositivi e console è un grande vantaggio nelle vendite – basta guardare Fortnite e il miliardo di dollari che ha guadagnato nel suo anno da Battle Royale. 

“In genere le famiglie hanno una console, quindi la possibilità di portare i giocatori PC su console e quelli di console su cellulare in quell’esperienza di gioco può riunire le famiglie, riunire gli amici”

ha affermato Wilson. 

“E pensiamo che sia una parte importante del nostro profilo di sviluppo futuro, sia in termini di giochi per dispositivi mobili che abbiamo oggi spostandoci di per sé su console e PC, sia su console e giochi per PC giocabili su dispositivi mobili. E mi aspetto di più da noi su quel fronte in futuro ”

ha osservato Wilson.

Questo sembra abbastanza simile a quanto osservato in precedenza dal Vice President of Investor Relations Chris Evenden :

“Stiamo esaminando i principali franchise in termini di come possiamo offrire un gioco multipiattaforma in modo simile a Fortnite , specialmente alcuni dei nostri titoli che hanno una base di giocatori ampia e diversificata: la possibilità di portare PC su cellulare o mobile su console può riunire famiglia e amici e riteniamo che sia una parte importante del nostro profilo di sviluppo futuro. Aspettatevi di più da noi su questo fronte in futuro ,”

Sarà interessante vedere se questo interesse per il crossplay si fonde con quello di Anthem. Con il gioco in arrivo su Xbox One, PlayStation 4 e PC, la possibilità di giocare con altre piattaforme potrebbe essere enorme.

 

Amante dei videogiochi, studente universitario con indirizzo informatica.
error: Contenuto protetto