Aladdin – Naomi Scott parla del suo ruolo nel film

Aladdin – Naomi Scott parla del suo ruolo nel film

Aladdin, remake dell’omonima pellicola Disney, è giunto sul grande schermo a partire dal 22 maggio. Tra analogie e novità, non può che saltare all’occhio la trasformazione del personaggio di Jasmine. Naomi Scott non ha potuto non commentare questi piccoli cambiamenti del suo ruolo (a partire dal look)

Sono passati 27 anni dal film originale e molte cose sono cambiate da allora. Volevo che Jasmine trasmettesse al pubblico le stesse sensazioni che provai io a otto anni. Era una delle mie principesse preferite quand’ero piccola, sul serio, perché mi ci rivedevo, mi ci immedesimavo, mi dava un’idea di forza. Volevo mantenere quella sensazione, ma anche renderla più ambiziosa”.

L’attrice è nota al grande pubblico per aver interpretato Kimberley Hart nel film Power Rangers. Ma è con Aladdin che Naomi Scott è riuscita a calarsi del tutto nella parte, arrivando a sentirsi veramente una principessa.

Mi rendo conto ogni giorno di più dell’impatto che questi personaggi hanno avuto sulla crescita della mia generazione. E l’opportunità di influenzare potenzialmente la prossima è da capogiro. Me ne sono resa conto quando eravamo a Iman. Siamo andati a una proiezione e la gioia: c’erano tantissime ragazzine che avevano appena visto il film e mi sono corse incontro! E in quel momento mi sono sentita proprio lei. E’ stato proprio incredibile!

Present Physicist, Future Nobel Prize. Nerd. Hopeless Fangirl. Gamer. Unapologetically Shipper. Booklover and Proud. Trying to construct my own T.A.R.D.I.S. and travel with the Doctor.