49enne arrestato per aver venduto figure Love Live! sexy

love live figure sexy

Il 21 Gennaio è terminato il business di un uomo come makaizo che vendeva figure su siti di aste Giapponesi. Takuya Matsuda, un 49enne dipendente di una compagnia editoriale e residente a Kyoto, è stato arrestato alla polizia della prefettura di Gunma. Accusato di aver venduto delle figure di Love Live! e altri personaggi alterate e più sexy.

Matsuda era nel business dello scambio di teste: prendeva la testa di una figure di un personaggio famoso di Love Live e la metteva sul corpo di una più osé. Una delle figure modificate mostrate è il personaggio Kanan di Love Live! Sunshine!! con il corpo di Utaha Kasumigaoka da Saekano. (in basso l’immagine tweettate)

Secondo quanto si dice, Matsuda ha venduto 4 figure tra Novembre e Dicembre inclusa una ad un cliente di Gunma per 51750 yen (circa 460€). Negli ultimi dieci anni, Matsuda ha guadagnato 39 milioni di yen dalla vendita di figure su siti di aste giapponesi.

Le figure in questione sono considerate come violazione del copyright secondo la legga Giapponese. Matsuda ha ammesso di essere colpevole e che i soldi delle figure vendute gli servono per ripagare i prestiti e le spese giornaliere.

Agli inizi di quest’anno, un altro uomo, 39enne, arrestato perchè sospettato di modificare e vendere figure Love Live! senza permesso. La polizia ha scoperto dei depositi sospetti nel conto in banca dell’uomo per un totale di 8.5 milioni di ten da Novembre 2016 a Ottobre 2018.

Il termine “makaizou” deriva da “ma” che significa “demone” o qualcosa di malvagio e “kaizou” che significa “personalizzato”. Le figure maikazou sono personalizzate per renderle più esplicite, mostrando il personaggio o nudo o impegnato in attività sessuali.

Fonte: AnimeNewsNetwork

Laureata in Lingua Inglese e Giapponese!📚 Con grande passione per gli anime e i manga! Se fate i cattivi, vi punirà in nome della Luna! 🌙