Just Cause 4 si propone di essere un’altra entrata ambiziosa nella serie. Mentre il capitolo precedente della serie aveva rallentamenti significativi nella frequenza dei fotogrammi sull’hardware di quel tempo (sulla PS4 , su Xbox One e persino su PC ), la quarta voce della serie sembra catturare quella sensazione di libertà e distruzione ambientale ncora una volta.

Come possiamo vedere qui, Just Cause 4 sarà caratterizzato da enormi ambienti aperti in cui giocare. Che si tratti di guidare veicoli o di usare la tuta di Rico che gli da la possibilità di planare nell’aria.

Il nuovo sistema meteorologico sta cercando di essere molto ambizioso. I tornado essendo in grado di raccogliere detriti e altri oggetti e farli roteare in giro potrebbero essere molto difficili da gestire per i sistemi di base in base alle prestazioni del gioco precedente della serie. Lo stesso può essere applicato ai lampi dei temporali.

Sono sicuro che Xbox One X e PS4 Pro saranno in grado di gestire tutto ciò che questo gioco ha da offrire, ma non riesco a vedere questo gioco molto ben gestito su piattaforme di base senza migliori tecniche di ottimizzazione rispetto alle precedenti.

In altri articoli è stata svelata la mappa di Just Cause 4, la potenza del motore grafico Apex, dell‘ambientazione e degli elementi distruttibili presenti nel gioco oppure guardare il trailer di annuncio.

Just Cause 4 uscirà il 4 dicembre su PC, Xbox One e Ps4. Puoi preordinare il gioco su Amazon proprio qui.

 

Commenti

Commenti

x Close

Seguici su Facebook

banner
error: Contenuto protetto