Come la maggior parte dei giochi multiplayer online, Anthem  di BioWare probabilmente arriverà con un certo grado di complessità, ma il produttore esecutivo Mark Darrah ha fatto del suo meglio per rispondere a molte domande su Twitter . 

Scopriamo che non esiste un fuoco amico, anche se Darrah crede che gli alleati blocchino la traiettoria dei proiettili. Le armi avranno munizioni limitate e alcune delle attrezzature avranno anche i tempi di cooldown.

A proposito dei  Javelin, gli attacchi definitivi saranno vincolati a loro, e il gioco “non avrà mutamenti al momento del lancio”. Non sappiamo se questo significa che potrebbe essere considerato in seguito. L’elemento di attacco dei Javelin come Storm sarà basato sull’attrezzatura che equipaggia.

Se sei interessato a coltivare materiali di consumo come puoi fare in Monster Hunter World e in altri giochi, questo non sarà, purtroppo, possibile in Anthem.

Ultimo, ma non meno importante, mentre Darrah crede che ci sarà un server situato nella regione Australasia, le posizioni specifiche dei server non sono ancora state finalizzate.

Il gioco verrà lanciato su PS4, Xbox One e PC il 22 febbraio 2019. Puoi  già preordinare la tua copia su Amazon .

banner