Il nuovo trailer di We Happy Few mostra i tre personaggi principali giocabili del gioco di sopravvivenza indie.

Offre anche dettagli aggiuntivi sulla storia e uno sguardo ravvicinato al suo inquietante mondo distopico. Il trailer si conclude con un breve sguardo al sistema revisionato di We Happy Few, e nuovi alberi di abilità e missioni secondarie.

I tre personaggi principali di Happy Few sono Arthur Hastings, Sally Boyle e Ollie. Conosciamo Arthur dopo l’annuncio originale di We Happy Few, e il trailer mostra che è ancora un abile calzolaio.

Tende ad aggirare un problema, sia che si tratti di hackerare attrezzature o creare armi di fortuna. Sally sembra avvicinarsi ai nemici con un po ‘più di furtività di Arthur. Non la vediamo coinvolgere nessuno nel combattimento diretto, poiché invece utilizza le sue siringhe piene di droghe per mettere fuori combattimento le guardie prima di entrare nelle aree riservate.

 

Ollie è ritratto a bocca aperta e grossolano. Lo vediamo allontanato dalle guardie a mani nude e costruisce una serie diversificata di esplosivi per gestire un gran numero di nemici. L’uomo non sembra preoccuparsi se le persone lo vedono o no.

Rivelato all’E3 2016, il titolo indie di Compulsion Games è stato originariamente costruito quasi interamente attorno al gameplay di Arthur e stava uscendo in esclusiva Microsoft. Tuttavia, dopo il lancio in Early Access, Compulsion ha visto che i giocatori chiedevano più storia e mezzi di sopravvivenza oltre alla creazione.

Il titolo è stato rielaborato con un nuovo albero delle abilità e una storia più approfondita.Il numero di protagonisti è passato da uno a tre, e sono stati aggiunti altri meccanismi di combattimento.

Anche se We Happy Few è ancora orientato verso il gameplay di sopravvivenza, la nuova meccanica del gioco action-adventure lo rende molto più vicino alla sua ispirazione BioShock.

We Happy Few sarà lanciato il 10 agosto per Xbox One, PS4 e PC.

banner