Oggi Bandai Namco ha annunciato tramite comunicato stampa che Code Vein è stato posticipato.

L’annuncio informa che il gioco sarà ora rilasciato nel 2019, senza ulteriori informazioni su una data di rilascio precisa o una finestra.

Il motivo del ritardo è semplice: il team intende impiegare un po ‘di più per dedicare ulteriore tempo allo sviluppo per offrire un gioco di qualità superiore in grado di soddisfare e superare le aspettative dei fan.




Il vicepresidente del marketing di Bandai Namco Entertainment America, Eric Hartness, ha accompagnato il comunicato stampa con un commento che spiega la decisione, menzionando anche che il gioco ha ricevuto “un’enorme quantità di feedback positivi”.

“CODE VEIN ha ricevuto un’enorme quantità di feedback positivi da parte di fan entusiasti che hanno avuto un momento pratico con le versioni in sviluppo del gioco negli ultimi nove mesi. Con la consapevolezza di quanto sia già stato ricevuto dal gioco, abbiamo preso la decisione di posticipare la pubblicazione di CODE VEIN per perfezionare ulteriormente il suo gameplay nel tentativo di superare le aspettative che i fan hanno già del titolo. È stata una decisione difficile da prendere, ma riteniamo che sia quella giusta “.

Code Vein  doveva uscire in Giappone il 27 settembre. Il lancio occidentale sarebbe seguito solo un giorno dopo, il 28 settembre, per PS4, Xbox One e PC.




La precedente data di rilascio è stata annunciata solo un mese fa , quindi è piuttosto strano vedere un ritardo dopo un così breve periodo di tempo. Non sarei sorpreso se il feedback positivo ricevuto in vari eventi ha convinto Bandai Namco a fare un investimento più grande per cercare di trasformare un gioco già buono in un vero capolavoro. 

 

banner