Come ritorno ai classici giochi di ruolo degli anni ’90,  Wasteland 2 Director’s Cut’s ha riportato la serie classica a una nuova generazione, e ora il gioco artriverà ufficialmente su Switch molto presto.

Publisher inXile Entertainment ha annunciato che  Wasteland 2: Director’s Cut uscirà per Nintendo Switch ad agosto, portando l’acclamato ritorno ai classici titoli CRPG sul sistema Nintendo.




Come nella versione precedente del gioco per console e PC,  Wasteland 2: Director’s Cut mette in risalto l’enorme gioco di ruolo insieme a una vasta gamma di contenuti che non è stata inclusa nella sua prima versione, incluse le nuove abilità Perks e Quirks per i personaggi, una gamma ampliata di voci fuori campo per personaggi e accompagnatori e la capacità di eseguire attacchi di precisione contro i nemici nella landa desolata.



Wasteland 2: Director’s Cut arriverà su Nintendo Switch ad agosto, e il gioco è attualmente disponibile su PS4, Xbox One, PC, Mac e Linux. Per uno sguardo più da vicino al gioco, puoi controllare il trailer dell’annuncio per la versione di Switch di seguito, insieme a screenshot:

banner