Questo mese Electronic Arts ha annunciato che ha aggiunto Industrial Toys, il team di sviluppo di 14 persone di Pasadena, in California, all’organizzazione Worldwide Studios dell’azienda.

 




 

Industrial Toys è stata fondata nel 2012 da Alex Seropian, Tim Harris e Brent Pease. Seropian, CEO di Industrial Toys, è noto per il suo precedente ruolo di co-fondatore di Bungie e co-creatore di Halo. Harris è attualmente il presidente della società con Pease che ricopre il ruolo di CTO.

Dell’acquisizione, Samantha Ryan, SVP e Group GM negli EA Worldwide Studios hanno dichiarato quanto segue:

 



 

“La creazione di giochi rivoluzionari richiede sviluppatori appassionati e creatività incredibile, e ogni volta che abbiamo lavorato con il team di Industrial Toys, siamo stati ispirati dal loro approccio unico. Siamo entusiasti di farli entrare nella nostra organizzazione di studio, perseguire nuove idee e portare nuovi fantastici giochi ai nostri giocatori “.

Industrial Toys ha rilasciato la sua prima opera, Midnight Star, nel 2015. Un sequel, Midnight Star: Renegade, è stato rilasciato l’anno successivo. Nessun altro progetto è stato attualmente annunciato dalla società.

 



 

I dettagli di ciò che Industrial Toys farà sotto EA non sono ancora stati forniti, ma dopo aver visto l’accento posto da EA su Command & Conquer: Rivals il mese scorso su EA Play, è chiaro che l’editore sta iniziando a dare uno sguardo in più sul mondo mobile.
Indipendentemente dal fatto che Industrial Toys riuscirà o meno a creare il proprio IP o utilizzerà uno degli EA per adattare un franchise esistente nello spazio mobile, molto simile a Command & Conquer resta da vedere.

banner