Il manga spinoff Magi: Sinbad no Bouken di Shinobu Ohtaka e Yoshifumi Otera è terminato questo mercoledì sull’app Manga ONE della Shogakukan. La pubblicazione dei volumi 18 e 19 è prevista per Luglio.

Il manga ha cominciato il 28 Febbraio l’epilogue arc con una storia collegata al manga originale Magi.

Il manga è uno spinoff del manga Magi di Ohtaka e la storia è ambientata 30 anni prima gli eventi di Magi e si concentra sul viaggio di Sinbad per diventare re.

Il manga ha anche ispirato 5 episodi OVA che sono usciti con i volumi del manga dal 2014 al 2015; inoltre ha ricevuto anche un adattamento anime di 13 episodi da Aprile 2016 a Luglio 2016.
 Il manga originale Magi di Ohtaka è iniziato nel 2009 ed è terminato lo scorso Ottobre, ispirando due serie anime da 25 episodi: Magi: The Labyrinth of Magic nel 2012 e il sequel Magi: The Kingdom of Magic nel 2013.
Il manga è edito in Italia dalla Star Comics che descrive così la trama:

Prequel della seguitissima serie Magi, questa è la storia di magia e d’avventura che racconta la vita di un ragazzo destinato a diventare re… non solo di un paese, ma anche dei Sette Mari! Tutto ha inizio nel regno di Partebia, la patria del giovane protagonista Sindbad…

Mentre è in corso la guerra tra l’Impero di Rehm e quello di Partebia, al cui esercito appartiene il padre di Sindbad, un misterioso fenomeno attira l’attenzione dei soldati: la comparsa del dungeon Ball. Molti decidono di entrare nel portale, spinti dalle voci sulle immense ricchezze e sui poteri che si possono acquisire al suo interno, ma nessuno sembra più fare ritorno…




banner