Eco

27.99€
Eco
7.9

Ambientazione

8.0 /10

Gameplay

8.5 /10

Comparto Audio

8.0 /10

Qualità/Prezzo

8.0 /10

Grafica

7.0 /10

Pro

  • Innovativo
  • Coinvolgente
  • Ottima parte gestionale
  • Molto creativo

Contro

  • Scarsa ottimizzazione
  • Abbastanza complesso

Eco è un Inde MMO di sopravvivenza e simulazione open world in 3D ad accesso anticipato, della Strange Loop Games , che si concentra sull’equilibrio di civiltà ed ecosistema. Entreremo in un mondo con centinaia di piante e animali dove ogni azione fatta dal giocatore influenzerà tutto l’ecosistema.

 



TRAMA/OBBIETTIVI

I giocatori utilizzano risorse limitate da una natura completamente simulata per costruire una civiltà con altri giocatori, in cui ogni decisione influisce sulla vita di innumerevoli specie vegetali e animali che risiedono nel mondo di gioco. Esistono rigide conseguenze, e un sistema di giustizia controllato dal giocatore.

Nella modalità online i giocatori possono proporre leggi su cui discutere e che possono servire per salvaguardare l’ambiente. Se le leggi vengono infrante, il giocatore viene etichettato come un criminale e quindi verrà effettuata una punizione da altri giocatori. Anche l’economia di gioco si basa molto sulla collaborazione, poiché ogni giocatore può specializzarsi solo in un numero limitato di abilità, ciò rende quindi importante scelglierle con saggezza, per poi interagire e condividere materiali per completare obiettivi di alto livello.

GAMPLAY

Il gamplay del gioco può risultare inizialmente semplice, ma non è così. Potremo personalizzare il nostro peronaggio ed equipaggiarlo ogni volta che vorremo, ci saranno abilità che, una volta imparate, sbloccheranno funzioni e attrezzi da usare. Si dovrà percorrere la mappa alla ricerca di materiali da raccogliere e raffinare, ma le risorse raccolte non verranno inserite direttamente nell’inventario, come accade nella maggior parte dei giochi di sopravvivenza.

Se abbattiamo un albero, una volta caduto, dovrà essere tagliato per poi poter raccogliere piccole quantità di legna a mano per poi trasferirle sul bancone da lavoro. Questa meccanica avviene anche con gli altri materiali con cui, dopo un pò di ricerca e lavorazione, possiamo creare carrelli da trasporto. Inoltre, il gioco offre un sistema di nutrimento dove è possibile scegliere accuratamente alimenti con determinati fattori, come calorie, grassi etc.



Man mano che otterremo esperienza e saliremo di livello, otterrenmo punti abilità che potranno essere utilizzati per fare di tutto, dal miglioramento della velocità con cui tagliare la legna allo sblocco di un’avanzata ingegneria meccanica. Dovremmo anche creare sentieri, che non saranno affatto semplici da costruire. Nel gioco possiamo anche scavare e minare, ogni cosa che vorremmo creare, però, non sarà facile e richiederà concentrazione e impegno.

AVVERSITA’

Giocare in gruppo è la base del gioco, è fondamentale formare gruppi e civiltà con altri giocatori per creare un mondo efficiente e solido per affrontare varie tematiche di catastrofi che spetterà a noi avitare che accadano. Potremmo distruggere l’ecosistema con le nostre mani prendendo decisioni sbagliate, bisognerà far fronte a varie tematiche e tener conto di non distruggere l’ambiente. Inoltre dopo 30 giorni dall’inizio del gioco, un meteorite potrà colpire il nostro ecosistema per distruggere tutto quel che avremo creato. Ciò può essere contrastato con tecnologie avanzate che permetteranno la costruzione di torrette laser che distuggeranno il meteorite e quindi impedire la distruzione totale. Tale catastrofe può essere disattivata prima della creazione del mondo o potrà variare a seconda dei server online disponibili.

GRAFICA E SUONI

Il gioco usa il motore grafico Unity. La grafica si presenta semplice e simile allo stile cartunesco, ma piacevole e ben strutturata. Nonostante il gioco occupi poco spazio d’archiviazione, ci offre grandi paesaggi e texture poco complesse ma ottime per creare quell’atmosfera ideale per rilassarsi. Essendo in accesso aticipato, scarseggia di ottimizzazione, ma questo sicuramente verrà risolto con l’arrivo di una prossima patch. I suoni sono ben udibili e distinguibili, ben ottimizzati e immersivi, con semplici melodie armoniose che ci accompagneranno durante le nostre sessioni di gioco.



BUGS

Attualmente non vi sono riscontrati bug rilevanti, ma il gioco ci offre la possibilità di riportarli tramite la sezione apposita nel menu.

CONCLUSIONE

Se siete amanti del genere sopravvivenza e costruzione in gruppo, Eco è il gioco che fa per voi. Offre sin da subito vari fattori che meteranno alla prova le vostre abilità e il vostro impegno, essendo in accesso anticipato sicuramente offrirà contenuti sempre più accattivanti.



Link della community del gioco QUI

Inoltre, vi informiamo che potete unirvi sul nostro server Discord per giocare insieme o alla nostra pagina Facebook ufficiale Nerdlog.it, infine abbiamo anche il nostro gruppo dedicato al Gaming su Facebook, Nerdlog Gaming Italia.

banner