Jess Cliffe, il co-creatore del famosissimo Counter-Strike di Valve, è stato arrestato. La polizia di Seattle ha arrestato Cliffe, 36 anni, per fruttamento sessuale di un bambino.

Cliffe è stato un impiegato di Valve dal 2003. Un portavoce di Valve ha detto a Kotaku che Cliffe è stato sospeso. “Stiamo ancora cercando i dettagli di ciò che è realmente accaduto”, ha detto Valve. “I rapporti suggeriscono che è stato arrestato per un reato penale e in quanto tale abbiamo sospeso il suo impiego fino a quando non ne sapremo di più”.



L’altro creatore di Counter-Strike era Minh Le. Hanno creato Counter-Strike nel 1999 e sono diventati uno dei giochi più popolari del pianeta. La versione più recente del gioco, Counter-Strike: Global Offensive , è tra i giochi più popolari su Steam.

Secondo ESPN, il legislatore dello Stato di Washington, afferma che lo sfruttamento sessuale dei bambini “può includere elementi di abuso sessuale commerciale di un minore o” rappresentazione di minori coinvolti in contenuti sessualmente espliciti “, come creazione, distribuzione o possesso di raffigurazioni di pedopornografia.”



Secondo quanto riferito, l’udienza per la cauzione di Cliffe è prevista per venerdì pomeriggio. Secondo ESPN, Cliffe è stata arrestata a Seattle nel 2013 per rivendicazioni di aggressione, ma successivamente il caso è stato respinto.

 

banner